Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 1 dicembre 2012

Emporium. In Porto. Empolium. Ostia. Ripa. Tutti i porti di Roma.



FOTO: gonews.it
Si moltiplicano i siti che offrono informazioni relative ai porti di Roma. Ecco il “porto” di partenza per chi vuole fare questo viaggio. Poche pagine ma di sicuro interesse.

Sono molti i siti internet che aiutano il “navigatore” a capirne di più sul tema della portualità della Roma antica. Ad esempio possiamo citare guardaroma.it . Molte le informazioni anche sull’utilizzo del Tevere nei secoli più recenti da parte dei Papi. Ma il primo approdo portuale di Roma sembra sia stato il porto Tiberino ubicato sull’omonima isola e ascrivibile ad Anco Marzio. Successivamente il porto cadde in disuso e venne sostituito dall’Emporium ubicato sotto l’Aventino.
Dal sito romasegreta.it  troviamo informazioni interessanti anche su Ostia. Nel periodo di massimo sviluppo infatti Ostia arrivò a ospitare fino a 75.000 abitanti. La sua economia ruotava soprattutto intorno al grano e ne costituiva la principale risorsa. Ma non solo. Infatti Ostia aveva molti rapporti commerciali. A Empoli ad esempio è stata ritrovata un’anfora simile a quelle prodotte a Ostia, come il portale locale gonews.it  dà notizia.
Durante il periodo imperiale, Claudio edificò il primo porto nei pressi di una laguna sabbiosa di ca. 90 ettari. Successivamente Traiano fece costruire un laghetto di forma esagonale. E si venne a creare un nuovo porto più riparato. Il cosiddetto Portus Traiani. Prima Claudio e poi Nerone scavarono il canale di Fiumicino creando la cosiddetta Isola Sacra. Molti anche i contributi audio e video su yuotube.com, come i video originali dell'istituto Luce e altri. Wikipedia.it resta comunque il riferimento principale per tutte le nostre ricerche.
E in conclusione va citata la necropoli di porto localizzata in prossimità del lago esagonale e la presenza della prima Sinagoga probabilmente mai esistita in Europa. La Menorah è evidente sul capitello di una delle colonne del tabernacolo.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

1 commenti:

Posta un commento