Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

venerdì 15 febbraio 2013

La Curcuma, radici medicali della famiglia delle Zingiberaceae.

Originarie dell’India infinite le varietà da cui derivano spezie medicine e coloranti tessili.

La Curcuma Longa è il cultivar più utilizzato tra le molte esistenti. Molto diffusa nel sub-continente indiano è presente anche in Africa. La pianta richiede climi umidi, è alta circa un metro e produce foglie da 20-40cm. I fiori sono violacei. E dalle radici allungate, ramificate e molto profumate si ottengono spezie come il curry e lo zenzero, medicine e coloranti tessili.
Usata nella medicina ayurvedica, recenti studi danno alla curcumina proprietà anticancro, antiossidanti, antidolorifiche e antinfiammatorie. (Fonti: wikipedia, greenme.it, cocoa.it e curcumina.it).

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento