Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 6 aprile 2013

La spezia “Coriandrum sativum” o se volete Coriandolo.

 Gradita ai romani; usata nel carnevale è nondimeno un rimedio contro febbre ed emicrania.
Il seme di coriandolo è una spezia usata per insaporire legumi, verdura, carne e pesce. Molto apprezzato l’accoppiamento con cavoli e crauti, spesso è usato per impreziosire gli insaccati. Conosciuto come “prezzemolo cinese” le foglie sono più piccanti del prezzemolo stesso con cui condivide l’appartenenza alla stessa famiglia.
Le proprietà medicali del coriandolo sono note da tempi remoti. Molto gradito ai romani. Il seme glassato veniva lanciato durante il carnevale. Plinio “il vecchio” in una delle sue opere, consiglia di mettere alcuni semi di coriandolo sotto il cuscino prima di andare a dormire per alleviare febbre ed emicrania. (Fonti: wikipedia, cure-naturali e alice.tv).
di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento