Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 3 agosto 2014

~ Assoluti italiani di nuoto 2014.

foto: fotosportnotizie.it(samsung s4)Si è completata ieri la due-giorni del Foro Italico.

Molti i record, sia personali che di categoria. Da segnalare nel pomerriggio di sabato le ottime prestazioni sulle brevi distanze di Erika Ferraioli che vince il titolo prima sui 50m e poi si ripete sui 100m andando sotto i 55''; secondo tempo italiano di sempre. Nei 100 dorso donne si registra il miglior tempo personale di Stefania Cartapani di poco sopra al minuto. Simona Quadrarella nei 1500 stile libero fissa il record juniores a 16'26''20. E ancora Jacopo Bietti nei 200 dorso fa registrare il record italiano categoria ragazzi. E non da ultimo Elisa Celli si conferma regina dei 200 rana senza però grandi tempi

Nelle sessioni precedenti si segnalano i 50m stile libero con la sfida Dotto - Orsi, il quale  vince in 22''07, bene comunque tutta la vasca. Fabio Scozzoli si aggiudica il titolo nei 100m rana con tempi da europeo, ma non sarà presente a Berlino. Conferme arrivano da Codia che domina i 100m farfalla uomo e da Aurora Ponsele nei 400m stile libero. Bene Elena Gemo nei 50m farfalla e Nicolò Bonacchi nei 50m dorso. Arianna Castiglioni l'astro nascente della rana vince nei 50m e nei 100m con tempi interessanti.


Per quanto riguarda i titoli a squadre la parte del leone l'hanno fatta di sicuro quelli del CC. Aniene vincendo in tutte le categorie e consolidando così una tradizione natatoria ormai secolare.
Ottime dunque le prospettive in ottica Europei per gli azzurri. Che da domani si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per prepararsi alla manifestazione continentale prevista dal 18 al 24 agosto prossimi.(fonti olimpiazzurra.it e federnuoto.it).

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)



foto: fotosportnotizie.it(samsung s4)







Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento