Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

mercoledì 10 settembre 2014

~ Calcio. Vince la “Lazionale”. Norvegia - Italia 0 - 2.

alfredopedulla.com

Inizia con una vittoria il percorso di qualificazione ad Euro 2016.

E’ 2 a 0 infatti il risultato finale della gara che si è svolta a Oslo ieri sera. Gol di Zaza al 16’ del primo tempo e di Bonucci al 17’ del secondo tempo. Le giornate precedenti la partita erano state segnate dalle “ingerenze” del Presidente della Lazio e Consigliere della Figc Lotito. “Se è presente nel ritiro non c’è nessun problema“ dice Mr. Conte, che aggiunge “basta che non entri nelle questioni tecniche. E sono sicuro che non lo farà conoscendo la persona”.

fotosportnotizie.com
Continua quindi il lavoro tecnico-tattico della nazionale. Che sta cambiando pelle. Dal precedente assento più votato al palleggio e quindi a uno sviluppo orizzontale del gioco verso questo atteggiamento pressante e aggressivo votato alla verticalità. L’avversario di turno non era certo il migliore per fare test vista le grande fisicità e i ritmi che durante la gara hanno imposto, mettendo spesso in difficoltà gli azzurri. E' il tasso tecnico italiano che ha permesso di ritagliare spazi importanti già dalle prime battuta di gara.


fotosportnotizie.com


La prima rete arriva al 16’ del primo tempo grazie a un’azione di Zaza che riesce a liberarsi all’interno dell’area di rigore avversaria e scoccare un rasoterra che deviato dalla difesa norvegese si infila in rete. “Sono contento di questa prestazione” dice Zaza “e di come il gruppo abbia permesso di inserirmi così rapidamente”. Prova importante a centrocampo di Giaccherini che partendo da dietro crea spesso scompiglio nella retroguardia avversaria. La seconda rete arriva al 17’ del secondo tempo quando a Darmian subentra Pasqual. E’ proprio dalla corsia sinistra che il giocatore della Fiorentina affonda e propone un preciso fendente nell'area norvegese che Bonucci raccoglie e insacca di testa.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento