Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

martedì 2 settembre 2014

~ Tiro a volo. Premio "Nando Rossi".


foto: fotosportnotizie.com

Week-end all’insegna del “piattello” in Umbria dove si è svolto il concorso internazionale “Nando Rossi”.


Memorial che sta diventando un appuntamento classico del circuito "tiravolistico" internazionale. Sono state infatti 680 le iscrizioni tra cui nomi illustri del palcoscenico olimpico e iridato come Jessica Rossi, il croato Cernograz, il bicampione olimpico americano Hanckock e altri. Il "I Fazz'a Green Cup", premio nato dalla collaborazione tra il "Fazz'a shouting team" dello Sceicco Hamden Bin Mohammed Bin Rashid Al Maktoum di Dubai e l'Umbriaverde Tiro A Volo. Luogo in cui il principe si trova spesso a passare l'estate. 

La gara che si sviluppa sulle specialità dello Skeet, Double Trap e Fossa Olimpica si è conclusa nelle due giornate finali da 50 colpi ciascuna e che assegnano il titolo. Sul gradino più alto del podio e a pari merito alzano il piatto d'argento Mario De Filippis delle Fiamme Oro e Daniele Resca dei Carabinieri.

La manifestazione si è chiusa con il premio "Sei Nazioni" al meglio dei 25 colpi. Tra le donne la favorita Jessica Rossi delle Fiamme Oro campionessa europea e iridata in carica arriva solo seconda davanti alla sanmarinese Perilli, mentre a vincere il titolo è l'americana Bowers. Il titolo maschile è stato assegnato a Grazini del Corpo Forestale, secondo l'inglese Ling e terzo l'americano Hadden.
La carovana del tiro a volo è attesa a Granada in Spagna dove dal prossimo 6 settembre sono in programma i campionati mondiali di tiro a volo.




di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento