Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 27 novembre 2014

~ Sport. Atletica. L’impresa di Venturini con “Lotto”

foto: lottosport.com
E’ partita l’avventura di Venturini, l’atleta delle Fiamme Oro, sulle alte quote del Chimborazo.

Il poliziotto veneto è specializzato in maratone estreme. Ed è in Perù per sfidare se stesso e il precedente record di 5150 metri, ottenuto in Cile. L’obiettivo è raggiungere i 6.300 metri a -25°C, senza ossigeno, né medicine. Il vulcano Chimborazo è situato in Ecuador ed è il punto più distante dal centro della terra. Grandi salite ed escursioni termiche impressionanti (si va dai 30°C a valle ai -25°C in vetta)

Paolo Venturini è nato a Padova il 13 marzo 1968 è un maratoneta e ultramaratoneta di livello internazionale. Ha studiato agraria e fatto parte del Gruppo Sportivo del Corpo Forestale dello Stato. «[…]Avevo 7 anni quando iniziai, e nessuna dote. L’ho presa subito seriamente[…]» . Vive e si allena alle pendici dei Colli Euganei. Nel 1987 a 19 anni si è arruolato nella Polizia di Stato ed è entrato a far parte del Gruppo Sportivo Fiamme Oro di atletica; non è nuovo a imprese come questa.

«[…]Sono pronto, anche se quando arrivi al momento della gara un po’ di ansia ti viene e pensi che potevi fare di più. Ma ho lavorato tanto: la “ultramarathon” in Montana (Usa), 50 miglia, in estate, è stato un buon test[…]» dice Venturini prima di partire. «[…]Soprattutto, per quanto sei preparato, l’imprevisto è sempre in agguato. Dico per fortuna, sebbene il 15 agosto di un anno fa ho pensato di rimanere per sempre nel Chott el Jerid, il lago salato a sud della Tunisia: ho corso 72 Km nel deserto, su un terreno così molle che due “quod” sono sprofondati sino al manubrio. Mi hanno perso per 2 ore, sono rimasto senza acqua, vedevo solo immagini riflesse, miraggi, ho perso 10 Kg di liquidi[…]», ecc. Per fortuna però alla fine è andato tutto bene. L’augurio dunque è che - come suo solito - porti a termine l’impresa. Insieme a Lotto, il suo sponsor, e alla voglia di arrivare sempre fino alla fine. (www.gazzetta.it)


di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento