Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 31 maggio 2015

Calcio. Luis Enrique a Uefa.com:"Tenemos una fuerza atacante unica y especial" | Foto Sport Notizie


Sentito da Uefa.com Luis Enrique, allentore del FC Barcelona, parla del prossimo match di Champion's League contro la Juventus.

Secondo il tecnico azul-grana sarà una gara in cui la ricerca del pallone potrebbe essere un elemento chiave. La Juve infatti come dice è una squadra molto brava a cercare il possesso di palla. E poi aggiunge - "conosco il calcio italiano sia perchè ho allenato in Italia sia perchè lo seguo, e la Juve di Conte contro cui ho giocato più volte è una squadra che sa lavorare duro e raggiungere gli obiettivi. Come del resto sta dimostrando anche nell'attuale gestione Allegri".

"Il nostro attacco - prosegue - è unico come valori: Messi, Suarez e Neymar sono un sogno per qualsiasi allenatore, e hanno dimostrato di sapersi mettere a disposizione della squadra. Dobbiamo essere uniti e saper attaccare e difendere insieme. Una delle virtu della mia squadra è di saper lavorare duro in funzione dell'obiettivo che negli anni sono stati spesso centrati. Ovviamente è un lusso avere tanta qualità in attacco, non lo nascondo".
 
E poi si esprime sulle differenze tra il Barça attuale e quello di Guardiola. Dicendo che due squadre difficilmente sono uguali, anche se la tendenza è a idealizzare il passato. Ma in definitiva il lavoro di un allenatore è quello di tirare fuori il massimo da ogni giocatore.
Secondo Luis Enrique bisogna sempre cercare di giocare il miglior calcio perchè comunque i tifosi sono affezionati e meritano il massimo impegno. Quindi tenere il possesso di palla e produrre gioco è un obiettivo. Ma per contro bisogna mettere anche in conto che non è sempre possibile, perchè ci sono anche gli avversari. E il calcio è un gioco complicato e in continua evoluzione così come le persone.(sport.es)


di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento