Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

venerdì 29 maggio 2015

Calcio. Sfida a distanza Messi - Tevez | Foto Sport Notizie

Tevez: "Voglio la Champions e una Juve perfetta"


«Lotterò per la mia seconda Champions - dice l'Apache in vista della prossima finale di Champions a Berlino con il Barcellona - Messi non penserà alla sfida con me». E Messi risponde: «Abbiamo un avversario complicato da affrontare, fisicamente forte, e, poi, c'è un grande come Tevez. È una finale e può succedere qualunque cosa»

TORINO - Il conto alla rovescia per la finale di Champions League è abbondantemente iniziato. Si giocherà a Berlino il 6 giugno. E Sport Mediaset gioca d'anticipo con due interviste ai numeri dieci. Carlitos Tevez vs Lionel Messi. Rivali anche in Nazionale. Per la Copa America però il Tata Martino li ha convocati entrambi inserendoli nei 23 definitivi. «Sono Carlos Tevez e lotterò a Berlino per la mia seconda Champions. Credo che Leo penserà più alla partita, che alla sfida tra noi due. E lo stesso vale per me. Siamo compagni in Nazionale ed entrambi vogliamo vincere la Champions. È più un argomento giornalistico, che una cosa alla quale teniamo davvero. Credo che, al momento, il Barcellona sia la miglior squadra del mondo e abbia a disposizione i migliori tre attaccanti del pianeta. Per questo, dovremo lavorare tanto e disputare una partita perfetta». Tevez ha già alzato il prestigioso trofeo. Oggi in più di allora con i Red Devils del M.United ha più voglia e anche più esperienza. Elementi indispensabili per vincere.
Questa invece la risposta della Pulce blaugrana: «Sappiamo che non sarà facile, ma abbiamo la possibilità di diventare campioni un'altra volta e questa è la speranza del club e di tutti noi. Abbiamo un avversario complicato da affrontare, fisicamente forte, e, poi, c'è un grande come Tevez. È una finale e può succedere qualunque cosa, ma la stiamo preparando come le precedenti». (Tuttosport.it)


di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento