Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

venerdì 1 maggio 2015

Sport. Calcio. Finale Primavera Tim Cup | Foto Sport Notizie

Lazio – Roma 2 : 0. Doppio Oikonomidis.

Sono gli aquilotti di Inzaghi ad alzare la Coppa Italia Tim. Grazie a una gara di ritorno davvero impeccabile che gli permette di ribaltare l’ 1 – 0 di una settimana fa, con quel rigore su trattenuta in area di rigore di Verde.
Sono proprio le “magliette” strappate, la chiave di lettura di questo doppio confronto.

Brava e fortunata la Lazio a sbloccare subito il risultato al 7’ con un incursione di Oikonomidis che incrociando un sinistro velenoso mette l’incontro in parità. I giallorossi non ci stanno ma la difesa diretta da Guerrieri è particolarmente attenta. I capovolgimenti di fronte sono numerosi, i biancocelesti danno l’impressione di essere più brillanti però. Al 35’ circa la svolta. Tounkara lanciato a rete, sulla trequarti viene violentemente strattonato. Non ferma la sua azione. Ma deve cambiare la maglia, perché praticamente nudo.
Al 41’ ecco l’azione del raddoppio. Ancora Tounkara - oggi incontenibile - supera l’avversario, entra in area e confeziona l’assist per Oikonomidis che di piattone destro la mette nel sacco.
 

Nella seconda frazione di gioco, i giallorossi devono cercare la rete. Ma il timore di prendere il terzo gol è troppo forte e così gli aquilotti alzano i ritmi e costringono gli avversari nella loro metà campo. Bravo Guerrieri a tenere la “serranda” abbassata quando chiamato in causa. E i compagni del reparto offensivo a ripartire veloci quando ne hanno l’opportunità. Scorrono così i secondi 45’, che alla fine consegnano la gioia e la felicità del trofeo agli aquilotti biancocelesti. (Tabellino da SSLazio.it)





di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento