Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 28 giugno 2015

Calcio. Brasile out, Dunga “infelice” | Foto Sport Notizie


Nella conferenza stampa di ieri Carlos Dunga è stato protagonista di una generosa gaffe con parallelismi “africani”. Che è stata quasi premonitrice dell’eliminazione verde-oro dalla Coppa America con il Paraguay.

La pressione, è il caso di dirlo, gioca brutti scherzi. Lo sa bene Carlos Dunga, che, nella conferenza stampa di ieri, è stato protagonista di una clamorosa gaffe. Il ct verdeoro, per provare a spiegare la pressione che grava sul Brasile alla vigilia della sfida con il Paraguay, si è lasciato andare ad un paragone piuttosto infelice: «A volte ho avuto l'impressione di essere un brasiliano di origini africane, per quanti colpi ho ricevuto. E' come se la gente vedendomi dicesse 'bisogna colpirlo'. Noi siamo considerati sempre i peggiori mentre gli altri sempre i migliori».

Dichiarazioni pesanti, che hanno finito per attirare su di sé accuse razziste. In serata, attraverso il profilo Twitter della Federcalcio brasiliana, le scuse di Dunga: «Voglio chiedere scusa a tutti coloro che si sono offesi per la mia frase sulle origini africane. Il modo in cui mi sono espresso non riflette i miei sentimenti e le mie opinioni». 

La conclusione della vicenda è l’esclusione della Nazionale verdeoro dalla Coppa America. Infatti i ragazzi di Dunga ieri sera hanno subito l’ennesimo colpo con l’eliminazione ai rigori nella gara contro il Paraguay. Squadra che fino a quel momento ha comunque dimostrato di essere una squadra difficile da affrontare. Grazie a un organizzazione di gioco, che ormai quasi tutte le formazioni latinoamericane hanno imparato a proporre.(calcionews24.com)


di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento