Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 25 giugno 2015

Calcio. Mistero mercato Lazio | Foto Sport Notizie


La Lazio si muove nell’ombra e lo fa bene. Gli obiettivi per gli operatori del mercato sono noti, conoscendo l’organico e il tecnico Pioli.

Sono tanti i nomi che girano. Alcuni sono emersi da contatti con procuratori che conoscono i fatti di Formello. Altri sono inventati o ottenuti da amici che hanno sentito parlare altri amici. Così al momento i nomi in circolazione sono quelli di Bakambu, Thauvin, Bahebeck, Xhaka, Rafinha, Zambrano, Leskovic, Adrien Silva, Montero, Kavlak, Tremoulinas, Willems, Mauri, Pazzini, Borini, Osvaldo.

La Lazio da come si è capito dai mezzi di comunicazione, vuole chiudere tutte le trattative e consegnare l’organico definitivo prima del 9 luglio al tecnico Pioli. Data in cui partirà il ritiro per Auronzo di Cadore. Quindi un elemento adesso è chiaro: i biancocelesti cercano almeno un uomo per reparto. Un attaccante rapido comunque diverso da Klose e Djordjevic che possa occupare tutti i ruoli d'attacco. Il centrocampista preferibilmente dovrebbe essere un giocatore duttile, che sia in grado di fare il vice-Biglia ma anche l’interno insieme a Parolo o Cataldi. Il difensore che si cerca è un terzino sinistro che sappia fare come Radu anche il centrale. Ovvio che i giocatori in grado di coprire più ruoli sono preferibili in ogni caso. Si lavora inoltre per cercare un trequartista nel caso che Mauri lasci la capitale. Morrison è un talento ma è giovane. 

La Lazio, ormai è abbastanza chiaro, spende bene. Il budget sarebbe di 20 milioni per 3 giocatori, non svincolati, nei 3 reparti. Per il singolo giocatore più di 10 milioni è difficile vengano spesi. Inoltre ci sono numerosi giocatori da piazzare in uscita come Konko, Cana, Ederson, Pereirinha, Cavanda, Perea. Keita avrebbe chiesto maggiore continuità. La sua valutazione è sui 15-20 milioni, se arrivano offerte, si tratta. Inoltre ci sono da piazzare un bel numero di ex Primavera, compresi quelli che ritornano da prestiti e, o restano o vengono girati. Dunque per tutti, compresi i tifosi più scettici, l'invito è ad avere pazienza ancora qualche giorno. (corrieredellosport.it, calcionews24.com)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento