Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

lunedì 15 giugno 2015

Calcio. Playoff Lega Pro. Bassano – Como 0:0 | Foto Sport Notizie

Mr Asta del Bassano durante l'intervista di fine gara, dietro un tifoso del Como

Dopo 11 anni il Como torna in Serie B. In virtù del 2 a 0 ottenuto nella gara d’andata sulle rive del Lago di Como. Il Bassano in ogni caso può festeggiare.

Come infatti sottolinea Antonino Asta Mr. Del Bassano, che sulla gara dice :“Si sono difesi bene, non siamo riusciti a trovare quel gol che forse cambiava gli equilibri della partita. Con cui magari loro si sarebbero sbilanciati di più. Adesso col senno di poi dire che abbiamo sbagliato la partita d’andata è poco. Onore al Como che ha vinto meritatamente.- E continua - Ma il Bassano esce comunque vincitrice. Abbiamo fatto una stagione che qui ricorderanno a lungo. Adesso sono loro a gioire. Il calcio è così”.

Una gara in cui il Como forte del doppio vantaggio acquisito tra le mura amiche una settimana fa, ha rischiato davvero poco. Il Bassano da parte sua ha cercato di alzare i ritmi e cercare di aprire i varchi. La posta in palio era troppo alta però, e alla fine è la compagine lariana nei 180’ che si merita la promozione.

In più del Como abbiamo avuto una ferocia e una determinazione che ci ha accompagnato tutto l’anno. – dice Mr. Sabatini del Como sentito a fine gara da Micheli di Rai Sport - E poi come non citare i tifosi che sono stati unici, soprattutto nel finale, quando ci hanno dato una spinta e una carica davvero straordinaria. Riguardo al prossimo anno, dopo una stagione del genere, se il Presidente mi chiede di restare, come posso andare via”.


di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento