Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

martedì 30 giugno 2015

Sport. Vela verde. Tocco ferro | Foto Sport Notizie


In ambiente di mare il verde non è proprio un colore propiziatorio. E’ invece considerato una iattura: sono di questa tonalità la muffa, la “ruggine” e i sacchi che una volta venivano usati per gettare marinai in mare.

Come in ogni leggenda specie quelle legate al mondo del mare, l’origine della credenza che vuole il verde come un colore da tener lontano da barche e simili, non è certa né tanto meno univoca. Quello chè si sa è che va cercata nella notte dei tempi. Quando la vela più che uno sport era una necessità.

Era un mezzo di trasporto che talvolta esponeva i marinai a rischi seri. Tanto da rendere necessario il “sacco verde” per calarlo in mare in caso di decesso. Di colore verde in modo che si confondesse con le alghe e non farlo mangiare dai pesci. Solo questo tema del sacco verde ci sono molte versioni. Una delle più accreditate era che quando gli ufficiali morivano questi venivano bendati e quando arrivavano a destinazione spesso gli si trovava la muffa addosso.

Meno macabra è la credenza che il verde sul legno della nave è un segnale molto negativo perché significa che il materiale è rovinato e che c’è muffa. E se si è in mare aperto e c’è una tempesta o mare grosso potrebbe essere origine di naufragio.(sportweek)


di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento