Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 19 luglio 2015

Calcio. Basta:”La Champions è un sogno” | Foto Sport Notizie


E’ finita la preparazione estiva sotto le Tre Cime di Lavaredo. E’ stato il momento per Tare di fare chiarezza. In mattinata è intervenuto anche Basta ai microfoni di LSR:”Farò tutto il possibile per giocare la Champions League”.

Estate calda dal punto di vista climatico e non solo, i tifosi laziali possono testimoniarlo. Una Lazio che lo scorso anno ha brillato, convinto, entusiasmato e che nella prossima stagione è chiamata a riconfermarsi . L’intenzione è quella di cambiare poco e di cementare il gruppo. Nessuno si stupisce delle correnti contrarie interne alla Lazio. Ma sono numerosi anche i soddisfatti.

La priorità era quella di lavorare sulle uscite – dice Igli Tare in conferenza stampa - per sfoltire la rosa visto il nuovo regolamento che vuole un totale di 25 giocatori. Migliorare questo gruppo non è semplice ma ci sono delle necessità. A centrocampo ci serve un giocatore con le caratteristiche di una mezz’ala e probabilmente, con l’addio di Mauri, in avanti serve un attaccante esterno. Con l’arrivo di questi due giocatori la Lazio sarà completa.” Su Milinkovic-Savic e Kishna dice: “Sono due giocatori con le caratteristiche che noi stiamo cercando però le cose possono cambiare da un momento all’altro, il mercato è imprevedibile. Fino ad ora non ci sono ufficialità. ” Rifiutare offerte non è facile, ma tenere i giocatori importanti è anche questo è un segnale che va letto con attenzione. Su Balotelli nessuna offerta dice. Una notizia importante inoltre è la proposta di rinnovo fatta a Marchetti e Lulic su cui la società attende novità. Rinnovo che verrà proposto anche a Biglia quando ritornerà. Mentre per Ederson è imminente l’addio.

In mattina era stata la volta di Basta ai microfoni di ‘LSR’: “Posso dire che fisicamente non siamo ancora al top, ma mentalmente abbiamo tanta voglia di ripetere quanto di buono fatto lo scorso anno e sarà un compito difficile. Per questo siamo carichi a mille”. Ripetersi dice è più difficile che essere la sorpresa del campionato e per questo l’impegno dovrà essere doppio. “Ci tengo tantissimo al passaggio dei preliminari di Champions, perché, tra Udinese e Stella Rossa, ne ho persi cinque e spero che questa sia la volta buona per accedere definitivamente in Champions”. E’ importante essere uniti sempre e Basta è certamente uno di quelli che al gruppo tiene di più. “Dico sempre che è importante essere amici anche fuori dal campo, quindi un gruppo unito si vede anche quando va a cena tutti assieme, e si diverte nei momenti di divertimento e lavora quando c’è da lavorare. Non voglio entrare nei dettagli delle cena di ieri – che è finita con un cesto di pane in testa a Palombi -, ci siamo divertiti e stamattina ci siamo allenati a mille”. Gli obiettivi: “Il primo è quello di andare in Champions perché per me e i miei compagni sarebbe tanta roba! Non voglio sbilanciarmi, mi piace restare umile. Ogni anno l’obiettivo “generale” è quello di portare la Lazio tra i primi cinque posti che danno l’accesso all’Europa. Poi si cerca sempre di fare qualcosa in più”. (lazionews.eu)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento