Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 25 luglio 2015

Calcio. Battuto il Birkirkara di Miccoli | Foto Sport Notizie


La squadra di calcio maltese in cui milita la vecchia conoscenza del calcio italiano Fabrizio Miccoli ha dovuto cedere al West Ham il passaggio del turno di Europa League. Ma certamente per la squadra londinese non è stata una passeggiata.

Poteva forse essere la più grande impresa della storia del Birkirkara, squadra di calcio maltese che ha affrontato i preliminari di Europa League, ma la favola del gruppo guidato da Giovanni Tedesco purtroppo è terminata ai calci di rigore.

Dopo aver perso la gara di andata a Londra per 1-0, i giallorossi hanno rischiato il passaggio del turno tra le mura amiche. Chiudendo i 90 minuti e i successivi 30 supplementari con lo stesso punteggio: 1-0: a tenere a galle le speranze dei maltesi è stato Fabrizio Miccoli. Uno che dalle nostre parti aveva vestito le maglie di Perugia, Juventus, Palermo e Lecce. Ai rigori è stato decisivo l'errore del serbo Vukanac. Non ha invece sbagliato nessuno degli 'hammers' andati sul dischetto, compreso Diego Poyet - figlio dell'ex Chelsea, Gustavo - che ha firmato il penalty decisivo.

La serata è stata animata dal duello verbale tra lo stesso Miccoli e Mark Noble, bandiera del West Ham che ha ripetutamente dato del "ciccione" al bomber di Nardò. Che non si è certo tirato indietro e con chiari gesti gli faceva capire che era pronto al duello qualora volesse. Alla fine tutto è finito per il meglio, fatta eccezione per la delusione del Birkirkara di non aver conseguito uno storico accesso alla competizione europea. (calcioworld.com)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento