Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

mercoledì 1 luglio 2015

Calcio. Lazio aggiornamenti, c'è Pato | Foto Sport Notizie


La Lazio contro ogni aspettativa si starebbe muovendo in modo consistente per portare Pato, l’ex giocatore del Milan a Roma; per soddisfare la necessità già più volte espressa di un attaccante duttile.

Su Pato in realtà una trattativa vera e propria non è mai stata avviata. In principio peraltro sembrava potesse essere preso come svincolato. La punta di proprietà del Corinthians è in prestito al San Paolo, ma nel caso dovesse tornare in Italia si troverebbe una soluzione per far terminare il prestito e realizzare il trasferimento. In sostanza servono tra i 6 e gli 9 milioni di euro. L’ ipotesi Pato negli ultimi tempi a Formello sarebbe cresciuta di interesse e si sta lavorando. Anche perché ragionando sui suoi infortuni. Con la continuità che ha avuto da quando si è trasferito in Brasile non ci sono più stati i problemi muscolari. Che lo avevano tenuto fermo a lungo e che poi lo hanno costretto a lasciare il Milan e l’Italia.

Inoltre i biancocelesti continuano a seguire la pista Borini. Alla Lazio piace molto il giocatore che potrebbe far salire il tasso tecnico del reparto in modo consistente, ma al momento sta prendendo tempo e il Liverpool lo avrebbe offerto al West Ham che sarebbe pronta a versare 10 milioni di euro.
Inoltre visto che la Sampdoria sta trattando da molto tempo per Radu e la sua partenza sembra essere quasi certa, Eder sarebbe una opzione molto solida, essendo un giocatore su cui non ci sono grandi dubbi circa la qualità e il rendimento che porterebbe garantire.
Continuano sempre le trattative per Bakambu, il giocatore piace perché rapido e utilizzabile in più ruoli, ma le cifre sono alte e si negozia. Si parla anche di Pazzini e Bruma del Galatasaray. E’ inoltre tornato anche quest’anno il nome di Yilmaz tra i possibili acquisti in attacco.

Sul centrocampista emergono nomi che prima non si erano fatti. Come quello del serbo Sergej Milinkovic-Savic classe '95 (di cui si parla un gran bene) in forza al Genk a cui la Lazio avrebbe offerto 7 milioni. La società belga non sembra molto convinta e starebbe infatti rialzando la cifra verso l’alto. Sul piatto la Lazio ha messo 7 milioni di euro ma i dirigenti del Genk ne vorrebbero almeno 10 . Il club sta ragionando e si tratta. Il DS Tare comunque non ha perso tempo e ha per il momento perfezionato l’acquisto di Dejan Sarac centrocampista dell’Admira Wacker classe ’98 che si aggreghera il prossimo anno al gruppo della Primavera. (Gazzetta dello Sport)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento