Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 12 luglio 2015

Calcio. Lazio. Milinkovic ok. Morrison? Anche | Foto Sport Notizie


Per Milinkovic il Genk abbassa le pretese economiche. Morrison la chiave per le altre operazioni.

Le distanze dal club belga si sarebbero dunque assottigliate. E la cifra di 8 milioni offerta dalla dirigenza biancoceleste potrebbe essere accettata. Sui tempi ormai non ci sono più margini di lavoro. Perché anche il tecnico si è sbilanciato dicendo che necessita di almeno un rinforzo entro il 20 luglio prossimo.

Peraltro anche dalle dichiarazioni di Pioli. Milinkovic appare più vicino, s’è intuito dal modo in cui ha risposto alla domanda sul serbo: «Non parlo di giocatori che non sono ancora qui con noi». In Veneto si lavorerà sino al 19 luglio, poi la squadra riposerà un paio di giorni. Lotito e Tare, entro quella data, sperano di accontentare l’allenatore regalandogli almeno un giocatore che potrà essere utilizzato da vice-Biglia. Sull’ inglese-giamaicano Morrison inoltre bisognerà capire – ha aggiunto il tecnico – se utilizzarlo come trequartista o a centrocampo come interno, o addirittura come centrale di centrocampo. E quindi verificare se le sue qualità tecniche si possano, nel campionato nostrano, rivelare anche accompagnate da capacità difensive e quindi di recuperare palloni.

Intanto è arrivato il rinnovo di Radu. Su Marchetti e Biglia c’è tempo, ma non dovrebbero esserci problemi. Sull’altro elemento offensivo su cui la Lazio sta lavorando i nomi sono sempre i soliti. Bakambu del Bursarspor, Borini del Liverpool e Kishna dell’Ajax. Ma anche in questo caso capire meglio il possibile utilizzo di Morrison potrebbe essere decisivo per il secondo rinforzo atteso. (corrieredellosport.it)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento