Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

mercoledì 15 luglio 2015

Calcio. Lazio. Sbrigati per Borini e Milinkovic | Foto Sport Notizie


Nelle ultime ore voci vorrebbero interessamenti di diverse squadre italiane per i due obiettivi di mercato della Lazio. Rispunta Vlaar dell’Ajax. Tounkara vicino a Crotone. Su Kishna l’interesse biancoceleste si raffredda.

Il serbo Milinkovic ha fretta di mettersi al lavoro e stringe i tempi. Dichiara infatti di voler al più presto lasciare il Genk, suo attuale società:“ Dal club mi hanno detto che c’è un’offerta della Fiorentina per me. Il Genk mi ha chiesto se la mia intenzione era quella di cambiare aria e ho risposto di sì, si stanno interessando alla mia opinione, vogliono che faccia la scelta giusta. Lazio o Fiorentina? Qualunque cosa scelga non voglio fare un errore” – dice il giovane serbo ai microfoni dell’emittente belga ‘Sport’.

Anche per Borini sembrano esserci novità dello stesso tipo secondo quanto afferma il ‘Secolo XIX’. Infatti la Sampdoria di Ferrero si sarebbe fatta avanti per l’attaccante in uscita dal Liverpool. Mentre dal Regno Unito arrivano indiscrezioni secondo cui l’anno scorso la Lazio avrebbe proposto 14 milioni - riferisce il ‘Daily Mirror’ – ma i Reds rifiutarono. Adesso nel progetto di Brandon Rodgers, Borini sarebbe marginale e il giocatore italiano è comunque sul mercato.

Sui quotidiani sportivi oggi viene inoltre riportata la presenza a Roma di Vlaar difensore 30enne dell’Ajax. Ma la dirigenza biancoceleste smentisce un suo interessamento. Per contro nel caso Cana dovrebbe lasciare la capitale un ulteriore elemento per la difesa potrebbe fare al caso della Lazio. Inoltre su Kishna sembra che i lancieri olandesi lo avrebbero scaricato e la Lazio però sarebbe in attesa di completare alcune operazioni. Mentre Tounkara è sempre più vicino a firmare con il Crotone dove avrà la missione di fare la differenza. Infine è stata ufficializzata la risoluzione del contratto per Pereirinha. (lazionews.eu)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento