Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 2 luglio 2015

Calcio. Tutti su Guidetti. Ibra 2.0 | Foto Sport Notizie


Guidetti dopo la vittoria dell’Europeo U21, protagonista della sua Svezia è uno degli uomini mercato.

John Guidetti, è un’attaccante di razza. Numero 10, svedese. L’identikit è presto fatto: Ibrahimovic 2.0. L'attaccante, svincolato al momento dal Manchester City, è pronto a infiammare il mercato estivo con numerose pretendenti alla finestra in Italia e non solo. Tra cui anche la Lazio a cui è stato accostato anche negli anni scorsi.

Guidetti è di origini italiane. E più volte in passato è stato in Italia per seguire la Serie A. Soprattutto per seguire Ibrahimovic quando giocava all’Inter; di cui è un grande ammiratore. Il suo procuratore lo ha proposto spesso ai club italiani. Al momento sono Verona e Lazio le società in “pole-position”. Soprattutto la società biancoceleste sembra avere maggiore fascino nel giocatore. Infatti parte della sua famiglia vive nella Capitale e sono grandi sostenitori della Lazio.

Il 23enne attaccante svedese è reduce da un Campionato Europeo Under 21 da protagonista. Dopo una serie di prestiti in giro per l'Europa (Feyenoord, Stoke City e Celtic Glasgow) il Manchester City non ha rinnovato il contratto, un elemento in più per fargli fare bene in Repubblica Ceca sicuramente. Gli svedesi credono molto in John Guidetti e sperano presto di vederlo giocare con la maglia della Svezia insiemme a Ibrahimovic (magari alle Olimpiadi, dopo le ultime dichiarazioni del 10 del PSG, vicino al Milan). Da “Ibra” ha imparato anche l'arte dello sbruffone: dopo la semifinale con la Danimarca un giornalista gli ha chiesto scherzando se fosse il tempo di andare a casa: "Noi siamo la Svezia e a casa ci vanno gli altri" ha risposto John Guidetti. (calciomercato.com)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento