Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 6 agosto 2015

Calcio. Ecco la Lazio che affronterà la Juve | Foto Sport Notizie


Il tecnico Pioli si affiderà alla vecchia guardia per la sfida di Supercoppa. Probabilmente non rischierà gli ultimi arrivati e si orienterà sul gruppo che ha conquistato i preliminari di Champion’s

La squadra anti Juve è fatta, o quasi. Per affrontare i bianconeri Pioli si affiderà agli stessi giocatori che hanno sfiorato l’anno scorso la vittoria in Coppa Italia contro Morata & Co. Nonostante i nuovi stiano impressionando positivamente il tecnico biancoceleste, però molto probabilmente non li rischierà in queste uscite d’agosto. La nuova stagione inizierà realmente dopo il preliminare di Champion’s di fine agosto.

A centrocampo peraltro ci sono alcuni dubbi, considerate le assenze di Parolo e Lulic per squalifica. Anche se a dispetto della gara di fine stagione con la Juve, Pioli potrà contare su Biglia. In attacco e in difesa non ci sono grandi dubbi. In attacco giocheranno quasi sicuramente Klose, Candreva e Anderson, con Djordevic pronto a ricevere il testimone a gara in corso. Mentre in difesa Basta, De Vrij, Gentiletti e Radu. A centrocampo si pensa a Cataldi e Onazi per la posizione di interni vicino a Biglia. Ma c’è ottimismo anche per Ravel Morrison recuperato dopo l’infortunio alla caviglia. E’ appena arrivato a Shangai anche Milinkovic a cui Pioli potrebbe regalare qualche scampolo finale di ‘match’.

A Shangai sabato a vedere la gara ci sarà anche Sven Goran Erikson che allena in Cina. Intervistato da Luigi Sinibaldi di ‘Lazio Style Radio’ esprime grande emozione: “Molto piacere incontrare amici con cui ho lavorato 3 anni e mezzo e non vedevo da tanto tempo. Spero di vedere una grande Lazio e vederla alzare la Supercoppa contro la Juve - Rievocati i tempi in cui ha vinto - “Erano bei tempi! Fa anche molto piacere vedere tanti giocatori che ho allenato e che adesso hanno successo come tecnici. Significa che ho trasmesso qualcosa. Simeone sta facendo bene in Spagna e poi vedo molto bene Sinisa. Sono contento di assistere alla gara della Lazio sabato.” - Sull’attuale tecnico biancoceleste, sulla sua esperienza in Cina e su quella passata a Roma dice - “L’anno scorso Pioli ha fatto bene. Qui pensano che la squadra è più forte dell’anno scorso. Sono convinto che farà un bel campionato. Il calcio sta crescendo molto in Cina e si investe sempre di più. Sia su giocatori stranieri che cinesi. Fra dieci anni probabilmente questa sarà una delle realtà più importanti a livello internazionale. L’episodio più bello con la Lazio? Penso che è stato vincere lo scudetto. Perché vincere con una squadra che non è la Juve o L’Inter ha sempre un sapore diverso” - chiosa il tecnico svedese.

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento