Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

venerdì 21 agosto 2015

Calcio. Lazio. Analizzando il calcio-mercato | Foto Sport Notizie


foto: corrieredellosport.it
La Lazio è stata accusata di immobilismo. Ma c’è una logica nelle operazioni. Ecco la Lazio che verrà: tra insostituibili e lacune.

La Lazio nel mercato estivo non ha certo sparato ‘fuochi artificiali’. Per questo è stata accusata di immobilismo. E’ rimasta per lo più ad osservare i trasferimenti delle altre squadre, facendo interventi mirati. Ma non sono mancati i motivi di discussione e di allarmismo. A movimentare l’estate biancoceleste ci sono state prima le polemiche di Candreva sulla fascia da capitano, poi la Cina ha portato il polverone delle dichiarazioni di Biglia e il mal di pancia di Keita.

Tra gli arrivi si segnalano quello di Morrison dal West Ham e soprattutto Milinkovic-Savic prelevato dal Genk per 10 milioni di euro e acquistato al termine di una ‘telenovela’. Importanti operazioni sono state fatte nelle conferme: Biglia e Felipe Anderson su tutti, poi Parolo e Basta riscattati. La squadra-tipo incute rispetto, la panchina è ricca di promesse che però dovranno confermarsi tali. L’undici di partenza ad oggi rimane sostanzialmente quello dello scorso anno e non è una cattiva idea. Visto il campionato d’alto profilo dei ragazzi di Stefano Pioli. Il cui lavoro estivo è stato tutto programmato in vista del preliminare di Champions contro il Bayer Leverkusen. E il primo atto ha dato ragione allo staff biancoceleste.

In questo momento la priorità per rinforzare l’organico è il centravanti, soprattutto dopo l’infortunio di Klose. E nel caso di conquista della fase a gironi della Champion’s, ci sarà anche di intervenire in difesa. Sull’attaccante i nomi che si stanno facendo in questi giorni sono davvero tanti. In pole ci sarebbe Matri che al Milan è chiuso. E che ha voglia di confermarsi un attaccante da doppia cifra, che però negli ultimi anni non ha trovato grande spazio. Si parla anche di Borini e Adebayor. Arrivano novità dalla Turchia con il ritorno del tormentone di Burak Yilmaz. E spunta il nome di Ogulcan Caglayan 19enne attaccante del Kaseri Erciyesspor. Da segnalare la firma di Mauri, il trequartista avrà un ruolo da coprotagonista, ma fondamentale nelle dinamiche del gruppo . Percepirà 800mila euro più bonus, con opzione per l’anno successivo. Si lavora per la linea difensiva. In uscita ci sono Cana e Konko. E la Lazio avrebbe chiesto all’Inter informazioni per Andreolli e D’Ambrosio. In questi dieci giorni potrebbero arrivare i correttivi necessari all’organico biancoceleste. (Guerin Sportivo, Il Messaggero)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento