Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 13 agosto 2015

Calcio. Lazio. Ecco Borini. Keita in uscita | Foto Sport Notizie


Il mercato della Lazio potrebbe prendere il volo tra breve. Keita è ormai in uscita. Si tratta per Borini e Baez. Ma non si esclusono sorprese dell’ultimo minuto.

Ieri – come comunicato da ‘LSR’ - c’è stato l’incontro tra Tare e Lucci. Agente di alcuni giocatori della Lazio come Djordjevic e Gonzalez. Ma anche del giovane giocatore uruguaiano Baez. Il tema dell’incontro potrebbe essere stato quello relativo a Gonzalez ormai ai margini del progetto tecnico biancoceleste e per il quale si cerca una collocazione. Non si esclude si tratti anche per l’attaccante dello Juventud de las Pedras formazione ‘rioplatense’ con cui l’anno scorso Baez ha realizzato 17 reti, 4 milioni la sua valutazione.

Per quanto riguarda Keita. La sua posizione in uscita è ormai abbastanza chiara come conferma ‘Il Corriere dello Sport’. E’ stato peraltro lui stesso a palesarne l'esigenza. L’incontro con il suo agente Ulisse Savini ha prodotto un accordo di massima. Per cui il giocatore spagnolo parte solo se arrivano offerte congrue: 15-20 milioni. Al momento la Premier League pare l’unica destinazione probabile. L’Aston Villa infatti non è molto lontana; la sua offerta vale 11 milioni. Ci sono margini per trovare un accordo. Anche perché nel campionato inglese ci sono regole che favoriscono il tesseramento di giocatori pagati almeno 14 milioni di euro (10 milioni di £) in alternativa ai nazionali.

Alla Lazio interessa il mercato inglese anche perché da molto tempo segue l’attaccante del Liverpool, Fabio Borini che è forse l’ipotesi più battuta dalla società biancoceleste. Con il suo agente Marco de Marchi i contatti sono stati pressoché costanti fino all’ultima settimana di luglio. Prima dell’arrivo di Kishna. Per Borini sarebbe pronto un contratto da 1,5 milioni. Il suo cartellino è valutato non più di 3,5 milioni dalla Lazio. Mentre gli inglesi a cui non interessa molto il fatto che il giocatore italiano ha il contratto in scadenza nel 2016 continuano a valutarlo 9 milioni. Sullo sfondo resta comunque Matri che al Milan trova poco spazio e ha più volte espresso il desiderio di giocare. Ma in queste ultime ore è stato anche proposto Perotti dal Genoa. In entrambi i casi è da valutare se dovrebbero arrivare come contropartita tecnica per Keita o meno.

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento