Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 30 agosto 2015

Calcio. Lazio. Mercato -1. Ipotesi Keita per Zaza | Foto Sport Notizie

foto: urbanpost.it

Si avvicina il gong dal mercato. Per le operazioni in uscita Cana diretto in Francia, pressioni su Anderson e Keita. Ultime possibilità per arrivare a Borini. Si decide tutto entro le 23 di domani.

Il mancato passaggio del turno di Champion’s costringerà Claudio Lotito a chiudere per la seconda volta il bilancio in passivo, quest’anno di circa 15 milioni. E dall’Europa arrivano notizie che a Formello non sono molto piaciute. Infatti l’esordio e la conclusione della fase a gruppi dell’Europa League sono previsti in trasferta e le partite casalinghe europee si disputeranno tutte alle 19. Con basse probabilità di riempire lo stadio. La competizione europea potrebbe anche essere ‘snobbata’.

Peraltro manca ormai poco alla chiusura del calciomercato, e la Lazio può essere protagonista con colpi last-minute sia in entrata che in uscita. Innanzitutto c’è Keita valutato 22 milioni e sui cui se arrivano offerte congrue la società potrebbe cederlo. Dopo il secco "no" a Bayer Leverkusen e Rennes valutate basse c'è il ritorno del Watford. Il presidente Lotito deve registrare anche il rilancio sia del Manchester United che del Wolfsburg (entrambe fortemente in cerca di un attaccante esterno) per Anderson. Le offerte arrivate a Formello sarebbero vicine ai 45 milioni di euro. La società biancoazzurra da una parte deve rifiutare, e perché non ha tempo per rimpiazzare giocatori di questo livello e perché teme la rivolta di piazza. Una soluzione di compromesso potrebbe essere proprio la cessione di Keita con cui chiuderebbe in pareggio il bilancio e si tornerebbe subito sul mercato. Ma non si escludono affari dell’ultimo minuto a sorpresa. Quasi certo è invece il trasferimento in direzione Francia di Cana che si potrebbe concretizzare nelle prossime ore. Arrivano richieste last-minute anche per Lulic dalla Premier League e dalla Bundesliga (10 milioni) su cui la società ragiona. Se dovrebbe partire è per acquistare il terzino o l'attaccante, ma la sua partenza potrebbe non sarebbe così imminente.

Per questo come riportato dal Corriere dello Sport la ricerca del centravanti è sempre attiva. L’ipotesi Gilardino è sfumata perché ha chiuso col Palermo, Matri invece inizialmente diretto in Inghilterra non ha ancora firmato e attende la chiamata della Lazio. I fari restano puntati comunque su Borini, per cui il Liverpool è in stand-by avendo già rifiutato un'offerta di 8 milioni. Dalla Premier League un’ipotesi probabile è quella di Adebayor che dopo due stagioni opache si libererebbe a parametro zero. Insieme a Campbell  che piace molto a Tare ma è però valutato 6-7 milioni. Attenzione inoltre agli sviluppi di un contatto con il ds della Juventus Marotta in cerca di attaccanti esterni e che per Keita potrebbe nelle ultime proporre uno scambio dell'ultimo minuto con Zaza, comunque in uscita dal club bianconero. I tifosi attendono rinforzi per continuare a sognare. Il patron biancoceleste vorrebbe farli sorridere dopo un’estate deludente. Senza però prendere troppi rischi. La risposta arriverà in meno 48 ore. (lazionews24.com)

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento