Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

mercoledì 26 agosto 2015

Calcio. Lazio. Pioli: ”Vogliamo vincere” | Foto Sport Notizie


foto: sslazio.it
Dalle parole di mister e capitano del match di questa sera traspare grande determinazione e coscienza di essere una squadra di alto livello. Il gruppo è concentrato solo sulla gara che paradossalmente vale la stagione.

Mister Pioli come sempre molto disponibile è vicino a Candreva dietro al tavolo della conferenza stampa. Si susseguono le domande della stampa tedesca a quella italiana. I primi sono molto focalizzati sulla mancanza di Klose e Biglia e sul modulo.

“Non è importante come giocheremo” – dice Stefano Pioli - “Sono convinto che abbiamo tanti giocatori di qualità, sarà determinate la voglia di vincere. Sono belle sensazioni perché se stiamo qua è perché abbiamo lavorato bene. Vogliamo passare il turno. Sono sicuro che quando scenderemo in campo per la rifinitura saremo tutti motivati. Se vogliamo giocare in Champion’s dovremmo proporre una prestazione di alto livello. La mancanza di esperienza ha aspetti negativi certo. Ma per contro avremo la freschezza e la velocità dei giovani. Sarà una gara ricca di contrasti come quella dell’andata e ripeto che per vincere dovremo giocare ad altissima intensità. Con i giovani sarà più facile, anche se perderemo in esperienza”.

Quando viene chiamato in causa Candreva la prima domanda è su Ricardo Kishna: Kishna è un ragazzo molto interessante che si è inserito subito e alla grande. Penso che abbia grandi margini di miglioramento. La questione della fascia di capitano penso sia un capitolo chiuso. Sarà il campo a parlare. Rimane di conquistare la fase a gironi che per me è un traguardo importante. L’unica cosa a cui penso adesso è il passaggio del preliminare. Ce lo meritiamo perché è frutto di grandi sacrifici. La gara di andata ci ha insegnato che sappiamo qualcosa di più sul nostro avversario. Sappiamo dove poter fare male, e dove invece stare attenti. Sarà una gara da battagliare. Contrasto su contrasto. Dopo che sono arrivato alla Lazio ho raggiunto una maturità importante. Forse un passaggio fondamentale di coscienza personale che prima o poi ogni calciatore deve affrontare. A un giocatore del Barcelona avrei tante domande da fare. Chiederei soprattutto come affronta e prepara gare così importanti, mi interessano i giorni e le ore che precedono questi incontri.

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento