Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 1 agosto 2015

Calcio. Lazio. Tare:”Progetto mai nascosto” | Foto Sport Notizie


Sentito dal ‘Corriere dello Sport’ il ds biancoceleste cerca di fare chiarezza su quello che è il modello di riferimento. Nessuna spesa pazza, giusto mix tra giocatori giovani e di esperienza.

Un estate tormentata quella che sta vivendo la società biancoceleste pressata da una piazza costantemente scontenta. Un mercato che non decolla, grandi nomi che non arrivano. Ma le linee guida del progetto Lazio sono chiare e non cambieranno nel caso Pioli dovesse restare fuori dalla Champion’s

«Non possono bastare dei brutti risultati nel calcio di luglio per cancellare il lavoro di un anno» - ha sottolineato Igli Tare. «Allarme? Non la vedo così e neppure Pioli, intanto perché si dimenticano troppe cose successe questa estate. Gruppo diviso a scaglioni, non è stato possibile partire per il ritiro tutti insieme e se penso che solo due sere fa a Mainz, con l’arrivo di Biglia, il mister ha potuto vedere tutti i suoi giocatori. E’ calcio di luglio, dovevamo prepararci ad un mese di agosto tremendo con gli impegni di Supercoppa e Champion’s, abbiamo anticipato certe partite. Pioli le voleva per accelerare il rodaggio e mettere minuti nelle gambe, non per centrare risultati. Non tutti si sono allenati allo stesso modo e ci sono stati dei contrattempi».

«Un centrocampista arriverà, spero molto preso» - dice il ds biancoceleste incalzato sul mercato che secondo molti non decolla, ma che ha una sua logica. Il modello spesso richiamato è quello del Borussia Dortmund. «Un mix di giocatori di esperienza e di giovani talenti. Dico Marchetti, Berisha, De Vrij, Basta, Radu, Klosse, Djordevic, Biglia, Candreva, Parolo, Lulic e Gentiletti. Ne conto 12. Poi ci sono i ragazzi e i talenti su cui abbiamo investito. Fiducia piena in questa squadra. Ci sono dei valori tecnici e morali. Fiducia piena nel lavoro di Pioli e dello staff. Non è vero che i giocatori non hanno voglia, ci sono state difficoltà e hanno cominciato adesso a entrare in condizione» - è la chiosa di Tare.

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento