Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

venerdì 6 novembre 2015

Calcio. Europa League. Rosenborg – Lazio 0 : 2 | Foto Sport Notizie

Con una doppietta di Djordevic al 9’ e al 29’ del primo tempo la Lazio mette una seria ipoteca per l’accesso ai sedicesimi di finale di Europa League.

Una gara che la Lazio ha giocato con ritmo e voglia di fare bene. In vista del derby di domenica contro i cugini giallorossi era probabilmente l’unico risultato possibile. Ottimo anche l’atteggiamento tattico: accorto e senza sbavature nella fase difensiva. “Una buona prestazione e un buon approccio sicuramente – dice Pioli a fine gara – dovevano essere più gol però. Questo sicuro. Sapevamo quanto fosse importante tornare a vincere. Sapevamo che volevamo tornare a casa con un risultato positivo per avere maggiori possibilità di passare il turno. I ragazzi hanno iniziato bene la gara. Bisognava insistere, 2 gol solamente con tutte le occasioni che abbiamo avuto è un peccato. Ho avuto le risposte che cercavo e speravo di trovare”

Nella prima frazione di gioco la Lazio è subito determinata e trova la rete con Djordevic all’ 9’ ‘spizzando’ di testa un velenoso cross da calcio d’angolo di Kishna. Poi al 29’ chiude la gara lo stesso giocatore serbo concretizzando una delle tante ripartenze e mettendo la palla in fondo al sacco a tu-per-tu con l’ultimo difensore avversario.

Seconda frazione di gioco che riprende lo stesso canovaccio della prima parte della gara. Con i biancocelesti che affondano nella difesa dei norvegesi in ogni ripartenza. Poi qualche avvicendamento. Con Mauri che sostituisce un buon Morrison che ha comunque fatto un gran lavoro di sacrificio senza strafare. Keita invece rileva Candreva ma poi a 10’ dal termine lascia anzitempo il campo per una reazione sanzionata dal direttore di gara con il rosso diretto. (Tabellino : Gazzetta dello Sport )

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento