Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 1 novembre 2015

Calcio. Lazio. Pioli: “Mi aspetto la reazione” | Foto Sport Notizie


foto: ssalzio.it
Pioli in conferenza stampa: “Mi aspetto una grande reazione dei miei ragazzi. Decidiamo cosa diventare da grandi”. Ecco le probabili formazioni.

Il tecnico biancoceleste, Stefano Pioli, ha preso parola in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Serie A TIM, contro il Milan di Sinisa Mihajlovic: "Niente succede per caso. La partita di domani e le prossime due, arrivano nel momento giusto. Dobbiamo dimostrare cosa vogliamo fare da grandi. Mi aspetto una grande reazione, voglia e consapevolezza dai miei ragazzi. Quella voglia di trovare le occasioni e non sprecarle.

E prosegue rispondendo ai giornalisti: “Abbiamo fatto tanto, ma sprechiamo ancora troppe occasioni, non siamo soddisfatti del nostro lavoro. Alcune situazioni andavano sfruttate al meglio. Non sono deluso per le prestazioni, sono arrabbiato. E lo sono anche i ragazzi. Si sbaglia a pensare che i ragazzi non ci tengono. Come i nostri tifosi, molto passionali, anche i giocatori soffrono di risultati che non arrivano. La nostra mentalità è quella di vincere le partite, giocando così si rischia anche un po' ma noi vogliamo il massimo. E' nella nostra crescita. Questa squadra ha dei valori importanti e dobbiamo decidere cosa diventare in futuro. Se vogliamo diventare una grande squadra, ancora ci manca qualcosa”. E poi ancora: “Domani schiererò la formazione migliore, assolutamente. Non ho ragionamenti che tengono per il derby. La partita di domani è importante per ripartire alla grande. Tutti noi siamo molto dispiaciuti per quel che è successo a De Vrij, oltre ad essere un grande ragazzo è anche un grande professionista. Ci auguriamo che i tempi di recupero siano brevi per lui".

Pioli dovrebbe confermare il 4-2-3-1. In attacco Miro Klose parte in pole su Matri e Djordjevic. Confermato il tridente sulla trequarti formato da Candreva a destra, Milinkovic al centro e Felipe Anderson a sinistra. In mediana accanto a Biglia ci sarà uno tra Onazi e Cataldi, con il nigeriano in vantaggio. In difesa torna Mauricio, che affiancherà Gentiletti, sulle fasce ci saranno Basta a destra e Lulic a sinistra. Out Parolo e Keita.
Mihajlovic invece si affiderà per la quarta volta consecutiva al 4-3-3 per continuare la striscia postitiva. Tra i pali ci sarà il giovane Donnarumma; De Sciglio, Alex, Romagnoli e Antonelli comporranno il pacchetto difensivo. In mediana si muoveranno Kucka, Montolivo e Bertolacci. In attacco il tridente sarà composto da Cerci, Bacca e Bonaventura. Torna tra i convocati Niang, che partirà dalla panchina, out Abate e Balotelli.
Arbitrerà l'incontro il Sig. Damato di Barletta.


di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento