Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 19 novembre 2015

Media. Società. A ognuno la propria pubblicità | Foto Sport Notizie


Da una recente ricerca effettuata da ‘MarketingSherpa’ risulta che i consumatori moderni non odiano la pubblicità, ma la vogliono personalizzata sia nel contenuto che nel modo di ricezione.

Infatti come riporta ‘PrimaOnline.com’ è stato chiesto ai consumatori stessi quali sono le loro preferenze riguardo al tema della pubblicità. A sorpresa, solo l’8% ha confidato di non voler ricevere alcun tipo di avviso ma, altrettanto sorprendente, è il fatto che il 54% degli intervistati abbia affermato di voler ricevere pubblicità (aggiornamenti e promozioni) nel più classico dei modi, ovvero nella buca delle lettere di casa propria. E non stupisce – soprattutto alla luce delle nuove tecnologie - che ogni singolo utente preferirebbe avere il messaggio pubblicitario confezionato in modo personalizzato.

Lo stesso discorso si può fare per la modalità di scoperta di nuovi prodotti: il 59% degli utenti ha dichiarato di preferire visitare il negozio fisico, mentre il 57% si fida del passaparola di amici e famigliari. Il modello del negozio online resta un po’ defilato quando si tratta di dover capire le peculiarità di un bene da acquistare.

Per chi deve decidere le strategie commerciali di un marchio, e quindi della presenza sul mercato dello stesso, il lavoro in futuro si potrebbe complicare molto. Perché alla complessità già esistente si aggiunge quella della personalizzazione. Ovvero della conoscenza di ogni singolo consumatore. Processo peraltro già avviato e che nel Vecchio Continente fatica ad affermarsi, ma il cui sviluppo è inevitabilmente irreversibile.

di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento