Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

mercoledì 23 dicembre 2015

Calcio. Gascoigne. 'Tuttapposto' | Foto Sport Notizie


Lunedì subito dopo l'incidente l'entourage del'ex giocatore inglese ha postato sui social alcune foto che lo raffigurano in buone condizioni. Questa è stata pubblicata con il commento : "Paul today @gazza8gascoigne is fighting back". Anche se non tutti sono certi delle sua condizioni di salute.

Paul Gascoigne era in astinenza da alcool da 9 mesi circa - come riporta ‘Mirror.co.uk’. E al momento la misura precauzionale decisa dallo stesso staff del centro benessere di Champneys Forest Mere sarebbe stata presa all'uopo di prevenire crisi da astinenza che gli potrebbero nuovamente creare situazioni scomode. Al momento il peggio sembra superato. Anche se i suoi amici non ne sono così sicuri.

"Far andare in astinenza un alcolizzato è pericoloso – ha spiegato un’anonima fonte al ‘Sun’ – e così preferiscono permettergli di bere piccole quantità di alcolici, piuttosto che lasciare che vada fuori lui a comprarseli, facendo così scorta di bottiglie che potrebbero finire con l’ucciderlo". Ma gli amici temono lo stesso il peggio, perché a quanto pare nelle ultime settimane le condizioni psico-fisiche dell’ex giocatore di Newcastle, Tottenham e Lazio sono tornate a farsi decisamente allarmanti, complice un regime di vita a base di pochissimo cibo e tantissimo whisky e gin. "I suoi organi sono ormai sovraccarichi - dice l'amico di Gazza - perché devono sopportare tutto quell’alcol senza alcun nutrimento e questo stile di vita sta avendo delle ripercussioni anche a livello mentale, perché un minuto prima Gascoigne ride come un pazzo e un minuto dopo scoppia a piangere all’improvviso. E con il Natale alle porte, abbiamo tutti il terrore che possa finire in tragedia".

Non bastassero i soliti guai con la bottiglia, pare che Gascoigne debba anche difendersi da un’accusa di razzismo. Stando infatti a quanto scrive il ‘Daily Mail’, la polizia delle West Midlands avrebbe aperto un’inchiesta contro Gazza per la battuta fatta durante l’incontro pubblico dello scorso 30 novembre alla Wolverhampton Civic Hall ("An Audience With Paul Gascoigne", ingresso 350 sterline a persona), quando disse che non riusciva a vedere in viso la guardia di sicurezza di colore per via della poca luce in sala. Problema che sommandosi a quelli cui deve fare fronte può spiegare la ricaduta attuale. Auguri Gazza!

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento