Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 26 dicembre 2015

Calcio. Lazio. Barça Candreva. Lotito al lavoro | Foto Sport Notizie


foto: asmonaco.com
Secondo ‘Marca’ la squadra di Louis Enrique avrebbe fatto sondaggi per Candreva. Lotito chiede 35 milioni. Le richieste dei tifosi sono pressanti, la difesa deve essere prontamente rinforzata. Ecco i nomi nuovi.

La Lazio, reduce dall’importante e sorprendente successo di San Siro, è al lavoro per mettere nelle mani di Stefano Pioli la squadra più competitiva possibile. Senza lasciar partire i big. E’ ad esempio il caso di Antonio Candreva, del cui addio si è spesso parlato. Dalla Spagna peraltro rilanciano l’idea di un interesse per l’esterno romano. La società blaugrana avrebbe chiesto la valutazione dell’esterno di Tor de Cenci: ‘Per 35 milioni si può trattare’ - avrebbe risposto Lotito.

La priorità è sostituire Stefan de Vrij. Secondo quanto riporta ‘Calciomercato.com’, sul taccuino del ds Tare sarebbe entrato Kutepov, difensore classe '93 dello Spartak Mosca. La concorrenza è spietata: sulle tracce del giovane russo ci sarebbero anche il Napoli di Sarri e club inglesi e tedeschi. Appetibili per la Lazio sono i nomi di Joel Matip e Nicolas N’Koulou, entrambi in scadenza di contratto a giugno, rispettivamente con Schalke 04 e Olympique Marsiglia: il primo è camerunense, classe 91’, grazie ai suoi 195cm di altezza fa del colpo di testa la caratteristica principale. Nonostante l’età di 24 anni, vanta già 232 presenze in Bundesliga, 26 in Champions e 19 in Europa League. Oltre ovviamente alle piste italiane e ai numerosi nomi già fatti in precedenza. Peraltro si parla anche di una cessione di Klose al Perugia e di un fantomatico arrivo a Roma del Faraone - El-Sharawy magari all’interno di un complicato giro di mercato tutto da verificare. (lazionews24.com)

A Natale puoi” però, recita una famoso ritornello che da anni viene proposto in tv. Il significato è abbastanza chiaro, a Natale siamo tutti più buoni e per far felici i nostri cari, compriamo il regalo più desiderato, senza badare troppo alla spesa economica. Si spera che questa volta il presidente biancoceleste smentisca i suoi detrattori e metta nelle mani di Pioli il meglio possibile, senza alimentare polemiche e alibi.
di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento