Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 16 gennaio 2016

Calcio. Lazio.Dell’Anno:”30mila Euro o ti rovino”| Foto Sport Notizie

Al via il processo a Dell’Anno. Imputato di aver tentato l’estorsione a Negro capitano storico della Lazio di Cragnotti.

Francesco Dell’Anno cresciuto negli anni Ottanta nel vivaio biancoceleste, nel 2011 insieme a Negro gestiva l’'Olgiata Fitness' un circolo sportivo di Roma Nord. Negro sarebbe stato minacciato di essere denunciato se non avrebbe versato 30mila euro ai suoi interlocutori e ‘amici’. Di un fatto che non aveva sostanzialmente commesso.

In quei giorni “Ciccio” - Dell’Anno – soprannome dato all’imputato durante la sua esperienza biancoceleste – organizzò una serie di incontri nella struttura sportiva con altri amici. Tema degli appuntamenti: avvertire Negro che se non avessero ricevuto 30 mila euro in contanti sarebbe stato screditato con una menzogna riguardante una combine fatta dal calciatore quando giocava nel Siena nel 2007. Negro tuttavia non cadde nel tranello e denuncio il fatto.

La procura si è convinta che proprio Dell'Anno sarebbe stato il collante tra gli attuali imputati e Negro stesso. Una ricostruzione avallata dal Gup. Dell’Anno peraltro a sua volta denuncia ulteriori minacce che probabilmente lo avrebbero indotto all’errore e che andranno verificate in sede processuale: “Finalmente potrò dimostrare la mia assoluta estraneità - dice 'Ciccio' attraverso i suoi avvocati - rispetto a questa triste vicenda nella quale mi sono trovato coinvolto. Dalle intercettazioni risulterà chiaro come sia stato una vittima, destinatario di telefonate minatorie”. (roma.corriere.it)

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento