Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

venerdì 1 gennaio 2016

Calcio. Mercato. Lazio Spy-Story | Foto Sport Notizie

foto: instagram.com/mausantos33/
Manca poco all’inizio della finestra invernale di mercato e sulle operazioni biancocelesti nessuno ha certezze. Tare impartisce lezioni da 007 stile 'Guerra Fredda' e su Lotito nulla da dire. Intanto arrivano i saluti di Mauricio con l’amico Anderson dal Brasil.

Tra pochi giorni il calciomercato aprirà finalmente i battenti e in casa Lazio è ancora tutto da decifrare. Tra le uscite non è un mistero che compaia il nome dell’attaccante Keita, anche lui in cerca di minutaggio insieme a Onazi e Morrison. Secondo ‘LazioPress.it’, il giocatore piace a Roberto Mancini come già precedentemente riferito. Nelle prossime ore potrebbero esserci nuovi contatti sull’asse Roma- Milano con Keita pronto a essere sacrificato, magari salvando a gennaio Candreva o lo stesso Anderson.

Due difensori, ma non solo. La Lazio estende dunque il suo sguardo alla mediana. Serve almeno un rinforzo, soprattuto nel caso parta Onazi. E come dice ‘Tuttomercatoweb.com’ da Formello rimane monitorata la situazione di Sergi Samper, regista classe ’95 del Barcelona B che si inserirebbe nella colonia romana degli ex-Barça. In prima squadra è chiuso dai mostri sacri di Luis Enrique; ha totalizzato appena 4 presenze tra Champions League e Coppa del Re e 9′ nel Mondiale per Club. Potrebbe essere un’alternativa a Mocinic o Kace che ‘Radio-Mercato’ da molto vicini alla Lazio.

Saluti infine da Mauricio Santos dal Brasile. Che tra una 'fiesta' e un'altra, coglie l’occasione della giornata di festa passata con Anderson per augurare al popolo laziale Buon Anno (a cui Fotosportnotizie si aggrega). In attesa di abbracciare la propria gente numerosa nella giornata di domani ore 15:00 al Fersini in cui è prevista la gara amichevole a porte aperte con la formazione di promozione del Real Carsoli.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento