Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 24 gennaio 2016

Media. 'Unscriptd' il social dei 'Vip-Sportivi' | Foto Sport Notizie


Sono molti i sportivi di successo – come riporta ‘Repubblica.it’ - che hanno aderito alla nuova e piattaforma social. In cui a dominare è il racconto delle storie personali. Un social network per azzerare le distanza tra sportivi e appassionati.

Un video di due minuti o più caricato dal cellulare. O una foto, un selfie, un frammento di vita di un campione diretto ai suoi fan. In rete acquista sempre più spazi Unscriptd, una nuova piattaforma social che si propone di eliminare ogni filtro tra sportivi e appassionati. Per una comunicazione senza mediazioni, un flusso di coscienza del fuoriclasse che si racconta, si svela ai fan. Pezzi di vita privata, aneddoti sulla carriera, un messaggio ancora più immediato rispetto ai social media mainstream (Facebook e Twitter) su cui viene spedito poi il video del campione, legato ai suoi feed, ma dopo essere passato per la piattaforma.

Il progetto Unscriptd è stato ideato e finanziato da un gruppo di ex dirigenti della Nike, con il contributo di una coppia di campioni uniti nella vita, Andre Agassi e Steffi Graf, che hanno fatturato milioni di dollari anche prima che i social contribuissero a potenziare il brand dei top atleti in giro per il mondo. Soprattutto Andre Agassi, per decenni un assegno circolare per Nike e anche per altre multinazionali. Non è stato ancora quantificato l’investimento della tennista tedesca e dell’ex ribelle di Las Vegas, che nella sua autobiografia Open in qualche modo preannunciava un’iniziativa del genere, raccontando di avvertire “il potere dello storytelling attraverso i social media e la reazione”.

E alla piattaforma hanno aderito subito Cristiano Ronaldo e Messi, fenomeni con la palla tra i piedi ma anche negli affari, multinazionali che fatturano milioni di euro soprattutto per il loro marchio riconosciuto ovunque dagli appassionati, con la ‘Pulce’ che nel 2015 – studio realizzato da Euroamericas Sport Marketing – è stato il primo atleta a guadagnare oltre 100 mln di dollari solo dai contratti pubblicitari. In linea sono già presenti molti contenuti esclusivi di molte celebrità che si raccontano con video e foto della propria ‘infanzia’, anche ‘professionale’.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento