Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

venerdì 26 febbraio 2016

Calcio. Europa League. Lazio – Galatasaray 3 : 1

Reti di Parolo(L) 58’, Anderson(L) 61’, Yasin(G) 62’, Klose(L) 72’.

Un grande giocatore si vede quando gioca al Camp Nou quando affronta il Barcellona o affronta la Serie B, bisogna avere sempre lo stesso atteggiamento – dice Klose ai microfoni di Sky Sport - Stasera è stato semplice. Adesso vediamo chi prendiamo come prossima squadra. In Europa League adesso ci sono tutte grandi squadre e diventa dura. A 38 anni non è semplice stare sempre in forma e senza avere grande minutaggio, comunque ci provo. Siamo tre attaccanti forti e mi diverto anche se gioco 2 minuti”.

Il primo tempo è di studio. Nessuna delle due formazioni rischia niente. Il Galatasaray ha un atteggiamento attendista e la Lazio non ha alcuna intenzione di scoprirsi. Così a regnare è l’equilibrio.

Il turchi entrano in campo piuttosto determinati e accelerano, senza però creare nessuna grande occasione da rete. Dentro Candreva la Lazio come può riparte e affonda sull’acceleratore. Al 58’ inserimento di Parolo su calcio d’angolo e rete del vantaggio. Bene Matri che poco prima coglie un palo e invece al 61’ offre ad Anderson la palla del raddoppio. Come i biancocelesti abbassano la guardia vengono infilati di contropiede, è Yasin al 62’ ad accorciare le distanze e tenere in gara i suoi. Che però a conti fatti non danno alcun sentore di poter portare a casa gli ottavi. Al 72’ Klose che poco prima ha rilevato Matri ribadisce in rete un invito di Candreva.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento