Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

lunedì 29 febbraio 2016

Calcio. Lazio. Pioli: “Vincere per dare un senso alla stagione”


foto: lazioqube.it
Intervenuto in conferenza stampa Pioli parla del match di stasera ore 19 dell’Olimpico con il Sassuolo. “Klose è giocatore sopra alla media. Da Candreva mi aspetto di più”. Dubbi in difesa, rebus per il terminale offensivo.

Iniziare a vincere è necessario per dare un senso alla stagione: "Siamo noi che dobbiamo dargli un senso, dobbiamo rincorrere il nostro obiettivo di migliorare la classifica. Affrontiamo una squadra che sta facendo bene e che vogliamo battere” – dice Pioli che poi riguardo alle virtù emerse in Europa dice: “L'attenzione e la determinazione di stare nella partita. Dobbiamo avere ritmo per essere meno prevedibili. Oggi valuteremo sia Basta che Radu, hanno avuto acciacchi ieri. Di Francesco sta facendo un ottimo lavoro, hanno però dei punti deboli che proveremo a sfruttare. Ci sono sempre delle possibilità, dipenderà dallo schieramento e dalle caratteristiche degli esterni che vorrò impiegare. E' importante avere soluzioni e alternare i calciatori”.

Il tema del giorno è lo screzio Klose - Candreva. Del tedesco dice: “Stiamo parlando di un giocatore nettamente sopra alla media in tutto e per tutto. Dà l'esempio quotidianamente, voi vedete solo una minima parte. I giovani da lui possono prendere spunto, è un esempio di positività, i giocatori devono pensare di poter migliorare sempre in campo e caratterialmente. E' un grandissimo giocatore e una persona di spessore". Riguardo a Candreva: “Le polemiche non ci hanno coinvolto e interessato, sono rimasto sorpreso e dispiaciuto, quando succede qualcosa si può pure ingigantire, ma non credo che inventare cose che non sono mai esistite faccia onore alla categoria dei giornalisti. Faccio gli auguri a Candreva, so che è importante, che può dare di più e che è un grande giocatore”.

I dubbi per la probabile formazione restano per la coppia centrale difensiva. Infatti molti quotidiani danno Hoedt e Bisevac, ma anche Mauricio è candidato per una maglia da titolare. In porta ci sarà Marchetti, Radu e Basta ancora indisponibili lasciano il posto a Konko e Lulic. Il centrocampo, che al momento è quello che sta dando maggiori certezze sarà composto da Biglia, Milinkovic e Parolo. Tridente offensivo con Anderson e Candreva che dovrebbero trovare il campo già dal 1’ minuto. Solito rebus per il centravanti con Klose, Matri e Djordevic pronti a dare il proprio contributo.(sslazio.it)

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Megacalcio

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento