Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 27 febbraio 2016

Calcio. Lazio – Sparta Praga. Parlano Scasny e Pioli


Scasny: “Lazio? Sorteggio soddisfacente”. Pioli: “In Europa League non esistono avversari deboli”.

Arrivano le prime dichiarazioni e da Praga e da Formello sul sorteggio di Nyon per gli ottavi di finale di Europa League. La Lazio, unica italiana rimasta, affronterà infatti lo Sparta Praga.

Il tecnico della formazione di Praga, Zdenek Scasny subito dopo l'accoppiamento dice: «Avevo come un presentimento circa il sorteggio degli ottavi di finale di Europa League sulla Lazio e ho vinto la mia scommessa. Sono soddisfatto dell'esito del sorteggio e la prima impressione è positiva». Prosegue il tecnico: «Volevamo lo Shakhtar Donetsk, ma non vediamo l'ora di scendere in campo contro la Lazio: sono certo che saranno due belle partite contro un buon avversario come la squadra capitolina. Staremo a vedere cosa accadrà». Gli fa eco il centrocampista Lukas Vacha: «Sono soddisfatto del sorteggio, non sono mai stato a Roma per cui sono soddisfatto e sono sicuro che lo saranno anche i nostri tifosi».

Stefano Pioli, allenatore della Lazio, ha commentato attraverso i microfoni di ‘Lazio Style Radio’ il sorteggio: «Non esistono squadre deboli in queste competizioni, sono tutte squadre di grande livello. Naturalmente ce ne sono di più forti, certamente, ma lo Sparta Praga sta facendo una grandissima stagione: in campionato sono ancora imbattuti e non hanno subito tanti gol, tuttavia giocando con la giusta convinzione possiamo passare il turno». Prosegue Pioli: «Hanno diversi elementi da tenere sott'occhio, su tutti Lafata, ma poi ci sono tanti giocatori dall'Under 21 e alcuni di essi hanno disputato l'Europeo in estate, quindi parliamo giocatori di un certo livello. A questo punto della competizione non esistono avversari deboli, abbiamo la consapevolezza e la possibilità di fare bene. In Europa League ci sono grandi squadre, è una bellissima competizione e ora pensiamo ai prossimi avversari: dobbiamo studiarli bene e saremo determinati nell'affrontarli». (Calcionews24.com)

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento