Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

venerdì 25 marzo 2016

Calcio. Champion’s. Pronta l’ipotesi a 16 squadre


foto: www.archivostv.com
Secondo quanto riporta il ‘The Guardian’ L’Uefa starebbe pensando a un nuovo format per la Champion’s League. A cui parteciperanno solo le migliori, due gironi da 8 squadre e diritti tv più corposi.

L’Uefa starebbe seriamente prendendo in considerazione la possibilità di cambiare l’attuale formula della Champions League, passando a soli due gironi da otto squadre a partire dalla stagione 2018/2019.

Il motivo è quello di aumentare le partite tra i migliori club e massimizzare gli introiti in materia di diritti tv. A riferire la notizia è il britannico ‘The Guardian’, che cita una fonte del massimo organismo europeo: «La Uefa è costantemente in contatto con tutte le parti interessate – compresi i club – su ogni questione calcistica. Pertanto, i progetti saranno concordati e negoziati con loro. Per adesso non ci sono proposte concrete anche perché siamo all'inizio del nuovo ciclo 2015-2018».

Un torneo, quindi, che diventerebbe ancora più attraente per sponsor e televisioni e che potrebbe essere il primo passo verso la formazione della nuova Superlega europea. Il quotidiano ha anche detto che alcuni dirigenti di Chelsea, United, City, Arsenal e Liverpool si sono incontrati con Charlie Stillitano, uomo d’affari americano e presidente di Relevant Sport. per parlare di queste e altre proposte per la Champions e la Superlega europea. (corrieredellosport.it)

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Megacalcio

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento