Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

lunedì 28 marzo 2016

Calcio. Lazio. Qualcosa bolle nella pentola biancoceleste


foto: www.violanews.com
L’accordo tra Lazio e Lorenzo Tonelli è ufficiale come riportano i maggiori quotidiani nazionale. Molti i giocatori in uscita. Per il reparto offensivo ci sono Immobile, Giaccherini e Bakambu.

Lorenzo Tonelli - secondo quanto riportano indiscrezioni tratte da vari siti tra cui ‘Laziopress.it’ - arriverà a Roma a titolo definitivo. Verrà acquistato per circa 7-8 milioni di euro, nell’affare potrebbero rientrare anche diverse contropartite tecniche. Il centrale toscano classe ’90 aveva molte pretendenti, la Lazio ha bruciato la concorrenza. A fine agosto – salvo clamorosi colpi di scena – Tonelli giocherà con l’aquila sul petto: «Lotito – ha dichiarato il suo procuratore di recente – è in netto vantaggio su tutti». Farà coppia con De Vrij, la società attende con ansia anche il recupero dell’olandese: «Il rientro procede bene – ha dichiarato il difensore ai microfoni di ‘AD Sportwereld’ – e sono contento. Ma ci vuole ancora del tempo per tornare in campo e giocare partite di livello».

In difesa partiranno Mauricio e Gentiletti, andranno via a titolo definitivo. L’argentino è richiesto in patria, mentre il brasiliano potrebbe finire in Cina. Via a parametro zero Braafheid e forse Konko: il francese sta valutando la possibilità di rinnovare per un’altra stagione con la Lazio, deciderà a breve. Non si muoveranno Bisevac, Hoedt, Basta e Radu, verso il prestito secco Patric. A centrocampo rischia uno tra Onazi e Cataldi, resteranno Parolo e Milinkovic, Lotito cercherà di convincere anche Biglia. Davanti è sicuro l’addio di Candreva: l’esterno romano ha già comunicato la sua decisione alla società, Inter o Milan le possibili destinazioni. Senza dimenticare il Chelsea di Conte. In uscita pure Keita, dovrebbe rimanere Felipe Anderson. Klose saluterà da svincolato, Matri rientrerà al Milan. A Djordjevic sono rimaste otto partire per convincere la Lazio. Il dopo Pioli: Ventura è in pole da qualche settimana, ha staccato Mihajlovic, ha già avuto un contatto con il presidente Lotito. Difficile arrivare a Mazzarri o Prandelli. Nessuna trattativa con Oddo.

Per l’attacco il nome caldo – secondo quanto riferisce ‘Lazionews.eu’ - resta quello di Ciro Immobile. Il bomber napoletano, attualmente al Torino ma di proprietà del Siviglia, preferirebbe restare in Italia dopo aver fallito in Germania e Spagna. Per la trequarti occhio a Giaccherini: «A giugno tornerà al Sunderland – ha svelato l’agente – ha un contratto anche per la prossima stagione, poi vedremo cosa succederà. La Lazio? Non so niente, rientra sicuramente nel novero delle grandi. Chi non vorrebbe giocare nella Lazio? Siamo molto lusingati da questo accostamento». Per il reparto offensivo torna in auge il nome di Cédric Bakambu, già precedentemente accostato alla Lazio. Al Villarreal quest’anno ha realizzato 17 gol in 39 presenze: “Non so nulla della Lazio né di altre offerte per me. Non voglio sapere nulla di mercato” – ha fatto sapere il talento congolese.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Megacalcio

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento