Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

martedì 17 maggio 2016

Calcio. Lazio. Milik tutto Ok. Sampaoli in ‘pole’. Biglia più vicino


foto: CORRIEREDELLOSPORT.IT
In casa Lazio al momento la priorità sembra essere il tecnico. Sampaoli e Inzaghi le opzioni. Offerti 15 milioni per Milik. Per Lapadula ne servono 10. Smentite per Tonelli, non altrettanto per Mario Rui e Inzaghi stesso. Biglia può restare.

Gli indici di Sampaoli sono in risalita e rimane l’unico con una trattativa in essere. La conferma di Inzaghi pare lontana. Si attendono sviluppi. Dopodiché si potrà procedere con il mercato che secondo quanto si vocifera vedrà almeno 7 avvicendamenti in rosa. Per l’attaccante che dovrà ricevere l’eredità di Klose, dalla Spagna rimbalza la notizia relativa all’offerta per Arkadiusz Milik. Secondo il portale ‘Estadiodeportivo.com’ infatti i biancocelesti avrebbe offerto 15 milioni di euro per il polacco classe ’94 che sulla lista di Tare è nelle prime posizioni; anche di molti altri club europei. Continuano intanto a registrarsi contatti per l’attaccante del Pescara Lapadula, vera rivelazione del campionato di Serie B. Sono 10 i milioni che il presidente degli abruzzesi Daniele Sebastiani chiede per il giocatore classe '90 scuola Juve e di origini sudamericane. Per la Lazio resta più che una suggestione.

Riguardo alla difesa a ‘Laziopress.itil presidente dell’Empoli Corsi parla di Tonelli e Mario Rui, da mesi accostati alla Lazio: “ll Napoli è una società da sempre interessata al nostro difensore migliore, così come la Roma, che durante la stessa finestra del mercato invernale, si era informata e fatta avanti. Sarri sarà sicuramente contento dell’acquisto regalatogli da De Laurentiis, noi lo siamo per Tonelli perchè è un ragazzo oltre che un professionista esemplare, rimasto qui per 5 anni, in cui, soprattutto all’inizio, ha dovuto masticare amaro per poi raccogliere i frutti del suo lavoro più avanti. La Lazio? Non ce l’ha mai chiesto. Posso decisamente affermare che nessuno della mia società ne ha parlato con la Lazio ed in particolar modo con Lotito, il suo procuratore non so”. Su Mario Rui al contrario non smentisce e parla anche di Inzaghi: “Sarà un altro doloroso distacco che ci prepariamo ad affrontare. Top club italiani ed europei stanno seguendo quello che secondo me è uno dei migliori terzini sinistri che si possono trovare in circolazione, vedremo nella prossima estate in tal senso che cosa succederà. Giampaolo? Grati a lui per quanto fatto in questo campionato ad Empoli, ora cercheremo un altro allenatore che possa proseguire la stessa impronta di gioco. Simone Inzaghi? Noi giochiamo con il 4-3-3” – dice il dirigente toscano facendo intravedere un possibile interessamento al tecnico di Piacenza.

Secondo ‘Il Messaggero’ infine potrebbe proseguire a sorpresa l'avventura di Lucas Biglia con la maglia della Lazio. Il centrocampista argentino, corteggiato da Inter e Juventus e sotto contratto fino a giugno 2018, chiede un aumento di ingaggio (da 1,5 a 2,5 milioni di euro) per firmare e legarsi ai biancocelesti per un'ulteriore stagione. Dietro il cambio di strategia del club biancoceleste, la mancata esplosione del giovane Cataldi sul cui futuro si ragiona. Possibile un prestito in provincia, magari a Empoli dove continua ad avere molti estimatori.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)
Megacalcio

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento