Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 12 maggio 2016

Calcio. Lazio. Paesi Bassi per il dopo Biglia. Pazzini per l’attacco.


foto: TUTTOMERCATOWEB.COM
Sta prendendo forma la Lazio del prossimo anno. Movimenti per centrocampo e attacco per fare fronte alla partenza sicura di Klose e a quella probabile di Biglia. Si continua a cercare anche un laterale difensivo che può coprire più ruoli.

Lucas Biglia ha molte richieste (Inter e Juve su tutte) e nella prossima sessione di mercato potrebbe partire. La società biancoceleste sta cercando un sostituto. Il primo nome sulla lista è quello di Marten De Roon. Nelle scorse settimane ci sarebbero stati dei primi contanti informali con l’Atalanta. La volontà di Lotito è di accelerare i tempi, di battere la concorrenza con il Napoli. E come ammesso dal responsabile Sartori: “Ci sono ottimi rapporti col club azzurro – ha dichiarato a ‘Radio Kiss Kiss’ - se ci sono calciatori che interessano, come Sportiello o De Roon, i partenopei avranno sicuramente la priorità". Nella lista ci sono anche Tielemans e Defour dell’Anderlecht. Secondo quanto rivela Defour‘ stesso a 'Dhnet.be’ l’interesse al trasferimento a Roma c’è: “Sarebbe difficile dire di no ad un’offerta dall’Italia. Se arrivasse da un buon club perché no?“. Anche l’agente del calciatore, Paul Stefani, ha commentato la notizia ai microfoni di ‘HLN’: “E’ normale per un calciatore pensare al proprio futuro quando arrivano offerte irrinunciabili. A Steven non dispiacerebbe restare all’Anderlecht ma tutto dipende dalle offerte che arrivano. Molte squadre lo seguono, ma non tutte possono permetterselo. Qualora arrivasse un’offerta degna, l’Anderlecht lo lascerebbe partire”.

Il nome nuovo per la difesa della Lazio - secondo quanto riportato da ‘Tuttomercatoweb.com’ - è quello di Rick Karsdorp, terzino destro del Feyenoord. In questa stagione, il classe ’95 – il cui contratto andrà in scadenza nel 2020 – ha giocato oltre 2400 minuti in Eredivise, regalando ben 10 assist ai propri compagni. Numeri che hanno catturato l’attenzione, oltre che della Lazio, anche di Roma, Sassuolo e Udinese, pronte a far scattare un’asta pur di portarlo in Italia dalla prossima stagione. Dotato di buona tecnica e velocità, Karsdorp (i cui interessi sono gestiti dalla SEG, stessa società di De Vrij e Hoedt) è un giocatore duttile che può ricoprire più ruoli sulla corsia di sua competenza.

Infine per quanto riguarda il reparto offensivo. Secondo quanto scrive ‘Il Corriere Della Sera’, bisogna registrare ancora la candidatura di Giampaolo Pazzini. Sarebbe lui il profilo indicato per sostituire Miro Klose, anche in virtù della clausola di risoluzione in caso di Serie B che lo libererebbe dall'Hellas Verona appena terminato il campionato. I biancocelesti avrebbero già parlato con il suo agente Tullio Tinti, tra l'altro, procuratore anche del tecnico Simone Inzaghi.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Megacalcio

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento