Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

mercoledì 29 giugno 2016

Calcio. Lazio. Pioli ipotesi Samp. Immobile si può. Piace Medel.


foto: laziopolis.it

Notizie positive per Lotito che potrebbe liberarsi dal peso dell’ingaggio di Pioli. La società cerca in ogni modo di accontentare ‘El Loco’. Servono due colpi subito. Il popolo biancoceleste in pressing.

Intorno al silenzio riguardo l’arrivo del nuovo allenatore biancoceleste c’è grande mistero. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ l’arrivo è previsto a partire dal 3 luglio prossimo e sicuramente tra il 5 e il 10 luglio quando sono programmati raduno e partenza per Auronzo di Cadore. Se Pioli, ancora sotto contratto con la Lazio trova ‘occupazione’ si scopriranno le carte. Intanto visto che Montella ha firmato col Milan, sulla panchina della Samp è Stefano Pioli il maggiore indiziato alla successione. Capitolo centrocampo. Si attende il rinnovo di Biglia, la proposta è la stessa: 3 milioni netti a stagione. Il sostituto sarebbe Walace del Gremio di Porto Alegre, valutazione 15 milioni. Il tecnico argentino ha dato il suo beneplacito.

El Loco - Bielsa da parte sua ha fatto richieste chiare alla dirigenza biancoceleste (vedi ‘Clan dei Marsigliesi’). Il ds Tare sta facendo di tutto per accontentarlo. E i due sono in contatto quotidiano. Partendo dalla difesa il tecnico argentino vuole un centrale rapido da affiancare a De Vrij. Inizialmente per Jardel del Benfica aveva approvato, ma in seconda battuta ha espressamente richiesto Medel dell’Inter. L’idea è di inserirlo nella trattativa per Candreva, ma la società nerazzurra al momento ritiene il giocatore incedibile. E la Lazio da parte sua non intende vendere il cursore di Tor de Cenci a meno di 25-30 milioni. A breve usciranno altri nomi. Intanto resta in ballo il profilo di Gomez del Lanus. Ed è stata rilanciata la candidatura di Aloé giocatore del Valenciennes e vecchia conoscenza di Bielsa. Si cerca anche un terzino. Corrisponde a Isla il profilo richiesto, servono 3-4 milioni per convincere la Juventus. Riguardo il portiere bisogna prendere una decisione su Guerrieri. C’è un offerta del Sassuolo per un trasferimento a titolo definitivo – come riporta 'LaLazioSiamoNoi.it'. Ma Bielsa è conosciuto anche per dare fiducia ai giovani e forse prenderà tempo per fare le sue valutazioni.

La dirigenza biancoceleste sta lavorando alacremente. Ma soprattutto vuole chiudere subito per il centravanti. Salgono le quotazioni di Immobile. Il Siviglia vuole 11 milioni ed è poco incline alla trattativa. Probabile ancora il prestito con diritto di riscatto. Bielsa approva. Pavoletti e Ben Yedder le alternative che restano in attesa, anche perché bisogna capire il futuro di Djordevic. Per lui sarà decisivo il ritiro di Auronzo. Si sono fatti anche i nomi di Pellè e Llorente. Per il laterale offensivo invece Alessandrini, 27 anni, proprietà dell’OM, sembra vicinissimo. Come riporta 'Sky Sport' da Marsiglia hanno dato semaforo verde all’operazione (7-8 milioni la valutazione); si attende la decisione dei capitolini. Si ragiona anche su Florian Thauvin per lo stesso ruolo; che come dice 'Gianlucadimarzio.com' è un profilo molto interessante, ma che dopo l’addio con Bielsa ha avuto qualche problema. Si potrebbe rilanciare a RomaTanta insomma la carne al fuoco, si attende in ogni caso la fine dell’Europeo per sviluppi ulteriori.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento