Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 9 luglio 2016

Calcio. Caos Lazio. Lotito chiederà 50 milioni per danni


Bielsa non è arrivato e non arriverà. Altra figuraccia della società biancoceleste. Lotito minaccia le vie legali. Intanto sarà Inzaghi il prossimo tecnico a sedersi sulla panchina della Lazio. Continuano le operazioni di mercato.

La storia di Bielsa con la Lazio è durata 2 giorni. La firma sul contratto c'era, Lotito con questa operazione sperava di riportare serenità nell'ambiente. Ma l'effetto probabilmente non sarà certo quello di calmare il malcontento popolare. Indignazione da parte della critica sportiva romana e non solo. Qualcuno avanza ipotesi di premeditazione, pensando al coinvolgimento nella faccenda di ex laziali del periodo 'cragnottiano' attualmente in Argentina. Alle basi del rapporto interrotosi così bruscamente ci sarebbero divergenze sul mercato e l'atteggiamento da parte di Bielsa - riferisce il presidente biancoceleste stesso - trasformista. "Cambiava idea a ogni telefonata e chiedeva giocatori addirittura già ingaggiati come ad esempio Felipe del Porto" - ha fatto sapere al quotidiano 'La Repubblica'.

Intanto per quanto riguarda la guida tecnica è ufficiale la firma di Simone Inzaghi. “Ho firmato per un anno, tutto a posto. Sono molto contento, poi domani ne parleremo (oggi, ndr). La conferenza di stampa? Ci sarò anche io“ - ha detto ieri a riguardo ai microfoni di 'Radiosei' uscendo dal centro sportivo di Formello. E' atteso quindi per oggi l'incontro della dirigenza biancoceleste con la stampa per chiarire la situazione, a dir poco controversa.

Il mercato peraltro continua. E le trattative per i giocatori ricbiesti da Bielsa sono assolutamente vive. Rodrigo Caio infatti probabilmente dopo le Olimpiadi sarà a Roma per parlare nel dettaglio dei termini contrattuali. E la firma di Enner Valencia è molto vicina. Mentre si riapre la trattativa per Jardel del Benfica. Intanto i tifosi biancocelesti si sentono sempre più lasciati al proprio destino e la contestazione contro l'attuale dirigenza si teme possa sfociare in una vera e propria rivoluzione. Ecco intanto qualche reazione sui social

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento