Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

lunedì 6 febbraio 2017

Calcio. Inter. Super offerta a Conte. Che già si muove sul mercato


Foto: The Independent
Grandi movimenti sull’asse Milano - Londra. Mega offerta a Conte da parte del gruppo Suning. Mentre il Chelsea muove il mercato e si registrano interessamenti vari.

I progetti per la stagione 2017-18 in casa nerazzurra sembrano importanti. Alla ‘Pinetina’ oltre ad altri e più risuonanti colpi si starebbe covando l’idea Sergio Aguero. Come riporta ‘Gazzetta.it’ l’attaccante argentino del Manchester City è in cima alla lista della spesa per la prossima estate. Ci sarebbero anche le cifre dello stipendio – come scrive ‘Fcinter1908.it’: 347 mila euro a settimana, circa 9 milioni netti l’anno.

L’Inter del Gruppo Suning mette sul piatto cifre importanti anche per Antonio Conte. Come riferisce ‘TheSun.co.uk’ nel mirino c'è il tecnico italiano. E ci sarebbe un’offerta da 250000 sterline a settimana per Conte e 350 milioni per il Chelsea. Titoli a tutta pagina sui tabloid inglesi per il tecnico di Lecce. L'ex selezionatore della Nazionale italiana ha messo seriamente le mani sulla Premier League alla prima stagione con iBlues’ e in questo momento i fari della scena sono tutti per lui. 

Gossip a Londra sui movimenti che Super-Antonio-Conte già starebbe preparando per l'estate. L’ispano-brasiliano Costa, in rotta con il tecnico, sta seriamente prendendo in considerazione la Cina, il Tianjin Quanjian sta preparando ponti d’oro per lui. Il sostituto sarebbe stato identificato in Alvaro Morata, con le valige pronte da Madrid e Zidane. Secondo 'The Mirror' inoltre dei 120 milioni a disposizione a giugno, il resto del budget sarà speso per il 20enne attaccante francese Moussa Dembele che in Scozia sta facendo faville con la maglia del Celtic Glasgow. E per il gigante Virgil van Dijk (193 centimetri di altezza), 25enne del Southampton e della nazionale olandese uno dei difensori più ricercati d'Europa.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento