Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

giovedì 9 febbraio 2017

Calcio. Lazio. Pressioni dalla Premier su Keita e De Vrij.


Foto: TheSun.co.uk
Secondo ‘TheSun.co.uk’ Manchester United e Chelsea hanno da tempo messo nel mirino De Vrij. Attenzioni concrete anche su Keita.

Stefan De Vrij potrebbe rifiutare le offerte dalla Premier League. Il nazionale olandese, alla Lazio dal 2014, era già stato a suo tempo individuato da Louis van Gaal, ma poi decise per la Serie A. L’olandese continua a essere un obiettivo per i ‘Red Devils’. United e Chelsea sono alla ricerca di un centrale difensivo e continuano a tenere vivi i contatti con il ds Tare per arrivare al 25enne difensore biancoceleste. Tuttavia sempre fonti inglesi riportano che De Vrij potrebbe decidere di restare a Roma, dove dopo il particolare infortunio alle cartilagini del ginocchio, adesso ha ritrovato la forma migliore, anche grazie alla terapia di riabilitazione ricevuta.

Jose Mourinho da parte sua continua nella ricerca di un centrale difensivo per la prossima stagione avendo opzioni limitate in quella zona del campo. Phil Jones e Marcos Rojo infatti hanno dimostrato di essere all’altezza, ma sono in infermeria da troppo tempo. Mentre Chris Smalling e Daley Blind non stanno convincendo. Eric Bailly ha tutta la stima di Mourinho, ma anche lui è fermo da molto tempo. Lo United voleva risolvere il problema già a gennaio, ma il trasferimento di Victor Lindelof dal Benfica alla fine non si è concretizzato. Anche Antonio Conte è alla ricerca di un centrale difensivo. Infatti sia David Luiz che Cesar Azpilicueta stanno facendo molto bene cosí come Gary Cahill. Ma John Terry non sta assimilando il nuovo sistema di gioco e Kurt Zouma è da tempo fuori per infortunio.

Attenzioni dalla Premier League anche su Keita Balde Diao. Secondo le indiscrezioni riportate dal ‘Daily Mail’ a gennaio a bussare ai cancelli di Formello si sarebbero presentati emissari di Arsenal e Chelsea. A far arenare le trattative le pretese economiche, ritenute esagerate. Claudio Lotito avrebbe infatti fissato a 30 milioni il costo del cartellino del giocatore senegalese. Al momento è tutto rimandato alla prossima finestra di calciomercato. Se Keita non rinnova, e al momento non ci sono segnali positivi, il club vorrà certamente chiudere eventuali trattative. Altrimenti a febbraio 2018 il giocatore potrebbe liberarsi a parametro zero.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento