Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

sabato 4 marzo 2017

Bundesliga. Borussia Dortmund - Bayer 04 Leverkusen 6 : 2.


Foto: sport.sky.it
Nel primo tempo reti di Dembelé(D) al 6' e Aubameyang(D) al 25'. Nel secondo tempo al 47' Volland(L), al 69' Aubameyang(D), al 73' Wendell(L), al 77' Pulisic(D), all'84' Schurle(D) su rigore e al 90'+1' Guerreiro.

Le attese, riguardo la fragiltà delle difese e l'esplosività dei reparti offensivi, sono state rispettate a pieno. Vittoria assolutamente meritata del Bayer Dortmund che ha proposto ritmi altissimi e qualità molto alta, soprattutto dalla cinta in su. Il Bayer Leverkusen di Schmidt da parte sua attraversa un periodo di crisi che dura da troppo tempo e da cui si deve affrettare ad uscire per rientrare negli obiettivi europei.

Nella prima frazione di gioco i padroni casa convincono e metteno a segno due reti senza trovare grandi difficoltà. Il Borussia Dortmund trova subito il gol in un'azione di rimessa. Al 6' Dembé si smarca dal limite e mette nell'angolo basso dove Leno non può arrivare. L' avversario è in difficoltà è non da segni di vita. Al 25' è ancora il Borussia Dortmund ad andare a segno. Calcio d'angolo, colpo di testa di Bartra e rete sottomisura di Aubameyabg che fa 2 a 0. Poco Bayer 04 Leverkusen, al 37' il tecnico Roger Schmidt prova a dare un'iniezione di brillantezza, dentro Bellarabi per Araguiz.

Nella seconda frazione di gioco gli ospiti entrano in campo determinati. Al 47' rete di Volland che alla prima azione si libera e incrocia un sinistro dal vertice sinistro dell'areaa piccola che si va a infilare alle spalle di Buerki per il momentaneo 2 a 1.La reazione dura poco perchè il Borussia Dortmund ben presto riprende il controllo del centrocampo. E continua a creare azioni di rimessa a ripetizione sfruttando la velocità di Dembélé e Pulisic sugli esterni. Al 69' Aubameyang di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato e su assist di Dembélé fa 3 a 1. Al 73' Wendell del Bayer Leverkusen accorcia le distanze con un tiro di ottima fattura direttamente da calcio piazzato. Il resto è tutto giallo-nero. Al 77' rete dell'americano Pulisic, di piattone su invito di Weigl. All' 80' Schurle rileva Aubameyabg, c'è tempo anche per lui che qualche minuto più tardi si procura e trasforma un rigore. Chiude i conti al 90'+1' Guerreiro su assist di Pulisic per il definitivo 6 a 2.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento