Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

mercoledì 8 marzo 2017

Calcio. Dall’Inghilterra, Allegri sempre più lontano da Torino

Lo riferiscono controverse fonti inglesi e non: il futuro di Massimiliano Allegri, almeno nella prossima stagione, è lontano dall’ Italia. Piacciono diversi giovani della Lazio.

Sono sempre più insistenti le voci che danno il tecnico della Juventus su panchine diverse da quella bianconera. Sul taccuino dei ‘bookmakers’ è quella dei Gunners la destinazione più quotata. Soprattutto dopo la disfatta casalinga di ieri sera contro il Bayern Monaco. “L'Arsenal ha raggiunto un accordo verbale con Massimiliano Allegri per sostituire Arsene Wenger” – è la clamorosa rivelazione del ‘Sunday Express’ che sottolinea come il rapporto con il tecnico della Juve sia intenso già da tempo. Il quotidiano inglese precisa però come Allegri sta aspettando la decisione di Wenger in trattativa per un possibile rinnovo biennale: la risposta entro la fine di marzo. Secondo l'Express, inoltre, Allegri dopo aver discusso con molti senatori sarebbe vicino all'addio alla Juve e non ha mai fatto segreto della sua voglia di vivere l’esperienza Premier League. E come riporta oggi 'IlTempo.it' il tecnico avrebbe chiesto alla dirigenza bianconera un rinnovo di 4 anni ed è in attesa di risposta. Mentre Marotta pensa a Spalletti per il dopo Allegri.

Secondo ‘TheSun.co.ukil tecnico invece, sarebbe molto più vicino alla panchina del Barça. Dove a ricoprire il ruolo di direttore sportivo c’è Braida; i due già si conoscono dai tempi del Milan è i rapporti sono buoni. La reputazione del tecnico peraltro è ottima e sarà sicuramente uno dei tecnici più ricercati nel mercato estivo. Anche ‘Mundo Deportivo’ insiste sulla destinazione catalana facendo leva sulle dichiarazioni del presidente Josep Maria Bartomeu secondo cui non c’è nessun accordo tra Allegri e l’Arsenal. Da parte sua l'attuale tecnico blue-grana Luis Enrique ha egli stesso dichiarato di essere alla fine dell'avventura. In corsa ci sono anche Jorge Sampaoli e Ronald Koeman, profili che piacciono molto alla dirigenza catalana.

L'Arsenal sta valutando giocatori della Lazio. In qualunque caso un indizio su cui ragionare sono i sondaggi telefonici che il ds Tare sta ricevendo per Sergej Milinkovic-Savic e Keita. Sempre secondo l'Express infatti l’Arsenal avrebbe chiesto ad Allegri una prima mini lista di giocatori che il club dovrebbe acquistare in estate qualora il tecnico si sedesse sulla panchina dei Gunners e l'allenatore in questo elenco avrebbe messo Milinkovic, già obiettivo della Juventus la scorsa estate. E ancora, come riporta ‘Dailystar.co.uk’ ci sono interessi anche per Keita. già espressi durante il mercato di gennaio quando emissari di club inglesi hanno bussato alle porte di Formello. In estate sicuramente ci saranno ulteriori tentativi: Lotito chiede 26 milioni di sterline. Si può trattare sulla base di 50 milioni per entrambi.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento