verdericaricabile.it - il numero verde 800 ricaricabile

lunedì 25 dicembre 2017

Diritti Tv, più eventi in chiaro. Pier Silvio: «In Russia anche Totti».


Appena conclusasi l'asta per l'assegnazione dei diritti tv di Russia 2018. Mediaset avrà l'esclusiva per l'Italia. Pier Silvio:«Vorrei Totti  opinionista» - 'Gazzetta dello Sport'.

I mondiali di Russia 2018 saranno trasmessi in chiaro sulle reti Mediaset. Grande soddisfazione in casa Berlusconi. Esulta Pier Silvio in conferenza stampa:«Sarà un'operazione destinata a creare margini, che catturerà tutta la crescita del mercato pubblicitario del 2018. Non genereranno solo ricavi giugno e luglio, ma si verificherà un effetto calamita sui mesi precedenti». Evento storico celebrato con un brindisi. Sarà, infatti, la prima volta che un Mondiale viene trasmesso da un'emittente diversa dalla Rai.

«Sarà il primo Mondiale dell'era della 'total audience'. Quattro anni in termini di velocità per le nuove tecnologie sono un'infinità di tempo e noi utilizzeremo tutte le possibilità offerte dai diversi device. Questo evento avrà un impatto mediatico mai visto». E Pier Silvio Berlusconi, preso dall'emozione del momento, lancia anche un invito a Totti. «Mi piacerebbe tantissimo che Francesco Totti fosse coinvolto nell'operazione, averlo come commentatore e seconda voce sarebbe davvero bello, ma non abbiamo avuto nemmeno il tempo di chiederglielo».

Sarà comunque un anno ricco di novità in termini di diritti tv e trasmissioni in chiaro. Infatti già per quanto riguarda la Champion's League si sa che la Rai trasmetterà una partita del mercoledì in chiaro; Sky ha i diritti dell'intera competizione. Mentre si attendono sviluppi per la Serie A. Le Olimpiadi saranno,a sorpresa, proposte da Discovery Channel; Rai avrà 110 ore in chiaro. Infine la Formula 1 sarà trasmessa da Sky a pagamento, con TV8 che avrà la possibilità di mandare 4 GP in chiaro.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento