Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

martedì 15 settembre 2015

Calcio. Lazio. Allenamenti e infermeria | Foto Sport Notizie



foto: cittaceleste.it
Il gruppo biancoceleste si è riunito e si gode una settimana serena. In vista della trasferta in Ucraina. Oggi seduta di allenamento prevista per le 10.

Non è tempo di riposare, la Lazio è di nuovo al lavoro. Ieri, come solito fare nella seduta di scarico, Pioli ha diviso la squadra in gruppi: da una parte coloro che partono dalla panchina lavorano col pallone (Felipe Anderson, Kishna, Onazi, Milinkovic-Savic, Konko, Braafheid, Gentiletti, Morrison e Oikonomidis); dall'altra Hoedt, Cataldi, Parolo e Keita fanno allenamento defaticante. Matri invece sta lavoro sull’intensità con allunghi e scatti ripetuti, il tecnico Stefano Pioli vuole colmi la forbice col resto della rosa. I calciatori assenti si sono allenati in palestra. Solo Djordjevic che ancora desta preoccupazioni per il completo recupero ha lavorato a parte.

Al termine della sessione di allenamento di ieri, ai microfoni di ‘LSR’ è intervenuto il medico sociale biancoceleste Stefano Salvatori per fare il punto sugli infortunati: "Biglia e De Vrij svolgeranno i rispettivi controlli domani. A livello clinico forse Lucas è leggermente avanti rispetto a Stefan. Per giovedì non potranno comunque essere disponibili". Per passare ai giocatori con ‘prognosi’ più lunghe: " Djordjevic non si sottoporrà ai controlli perché non ci sono stati peggioramenti, quindi faremo continuare il protocollo per tutta la settimana. Vediamo se venerdì potrà unirsi al resto gruppo. Filip ha avuto un forte trauma contusivo ormai più di un mese fa, la sfortuna è stata che quando stava migliorando ha avuto un altro problema al tendine che ha rallentato i tempi di ripresa. ? dovuto ripartire quasi da zero". Infine su Miroslav Klose: "Andrà domani in Germania per fare i controlli e vedremo se riterremo opportuno approfondire anche noi la diagnostica, qualora non fossimo soddisfatti dei tempi del collega. Aspettiamo mercoledì al rientro per fornire aggiornamenti".


Per giovedì è previsto un ampio turnover. Si parla di Berisha o Guerrieri tra i pali. Spazio anche a Braafheid o Konko. Radu insieme a Hoedt e Gentiletti potrebbe formare la linea difensiva a 3. A centrocampo Cataldi, Parolo, Milinkovic e Morrison sono candidati per partire dal fischio d'inizio. In attacco dovrebbe essere confermata la fiducia a Matri con Anderson, Keita Kishna o Candreva e lo stesso Oikonomidis pronti a dare il loro contributo. (lazionews24.com)
di Foto Sport & Notizie (izerbesi@yahoo.it)

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento