Remax Intemporal II
IMAGE-3 IMAGE-2 IMAGE-5 IMAGE-4 IMAGE-6 IMAGE-7 IMAGE-1

domenica 17 gennaio 2016

Calcio. Lazio. Gruppo carico. Pioli: “Vincere” | Foto Sport Notizie

foto: cittaceleste.it
E’ un gruppo carico quello che da Roma si è trasferito a Bologna - come dimostrano i numerosi 'post-social' della squadra biancoceleste. Intervenuto in conferenza stampa prima di partire Pioli: “Non abbiamo fatto ancora niente. Dobbiamo fare un girone di ritorno diverso a quello d’andata.”

La Lazio di Pioli è pronta per sfidare il Bologna oggi pomeriggio alle 15:00. Sarà una partita decisiva per i biancocelesti che dovranno confermare la prestazione della vittoria a Firenze e dimostrare di essere continui nei risultati. Gli stessi giocatori danno carica sul web: “Si parte per Bologna, partita importante!”, le parole del difensore Mauricio che posta una foto su Instagram con il compagno Felipe Anderson. Un messaggio lo lascia anche Lulic, al rientro tra i convocati dopo un mese e mezzo: “Si parte!” spiega il bosniaco. Infine arriva la carica pure da parte di Eddy Onazi: “In viaggio verso Bologna. Una partita davvero importante, speriamo in una vittoria”.

"A Firenze - dice Pioli - abbiamo vinto una partita importante ma non abbiamo fatto niente. Dobbiamo fare un girone di ritorno diverso rispetto a quella d'andata. Dobbiamo pensare una partita alla volta, ora per noi tutte le gare sono fondamentali per migliorare la classifica. E' una Lazio che ha imparato le lezioni del passato, però lo dobbiamo dimostrare sul campo. Dobbiamo giocare con la fame necessaria per vincere. L'approccio, il mese di novembre ci ha tolto qualche convinzione e un po' di autostima. E' cambiato lo spirito, siamo più attenti, abbiamo voglia di fare la partita. Ma non abbiamo fatto ancora niente, siamo ancora lontani dalle zone importanti. Non possiamo recuperare tutti i punti in poche giornate, però possiamo farlo pensando che ogni partita sia quella decisiva".

Riguardo alla probabile formazione si parla di un 4-1-4-1: "Sapete come la penso, non mi interessano i numeri o come viene scritto un modulo. La squadra deve essere compatta, questo è il segreto di pulcinella. Poi si può giocare più alti o più bassi. Il segnale del pressing lo danno gli attaccanti, gli altri devono accompagnare in modo di restare corti in campo. La mentalità è sempre la stessa, è quella di fare le partite. E' determinante attaccare la profondità, continueremo in questo modo". Ci dovrebbe comunque essere la conferma della formazione che ha sbancato Firenze. E come riporta oggi ‘Il Messaggero’ in porta è previsto Berisha, confermato anche Mauricio al centro della difesa vicino a Hoedt, laterali Konko e Radu. Biglia, Milinkovic e Parolo a centrocampo. Djordevic dovrebbe guidare il tridente offensivo supportato da Keita e Candreva.

di Foto Sport & Notizie (fotosportnotizie@gmail.com)


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento